domenica, 27 Settembre 2020

Tag: contagio

Ue, stop a importazione agrumi da Argentina per rischio contagio da...

La ragione è prevenire il contagio con alcuni funghi che colpiscono queste colture, la cosiddetta 'macchia nera' o Cbs (citrus black spot) rilevati nelle spedizioni argentine in arrivo nei porti europei. Lo fa sapere la Confagricoltura che ha accolto con favore questa decisione.
macelli

Il report sui macelli: sfruttamento e condizioni “spaventose” alla base dei...

Le condizioni "spaventose" di lavoro, occupazione e alloggio nel settore delle carni sono il motivo per cui i piani di lavorazione della carne sono diventati "vettori per la diffusione di Covid-19". A dirlo è un nuovo rapporto presentato dalla Federazione europea dei sindacati alimentari
visiera

L’autorità sanitaria francese: “la visiera a lavoro non sostituisce la mascherina”

In queste settimane, soprattutto chi ha avuto bisogno di servizi alla persona, come il barbiere, l'estetista, o di cure mediche con quelle prestate dal dentista, avrà preso familiarità con la visiera che molti lavoratori portano per evitare il contagio da Covid-19. Ora, l'alto consiglio per la sanità pubblica francese (Hcsp) chiarisce che le visiere non devono essere considerate sufficienti per sostituire l'uso di una mascherina.
corona virus

Distanza fisica, mascherina e visiera: cosa protegge di più contro il...

The Lancet ha revisionato decine di studi condotti in tutto il mondo per verificare l'efficacia dei diversi metodi di protezione individuale dal corona virus. Mantenere la distanza di un metro riduce il rischio contagio dell'82%, ma con la mascherina...

Nuove fake: “il coronavirus si trasmette in vasca o in piscina...

Non sono soltanto le scoperte degli scienziati alla ricerca di un vaccino per il Covid-19 ad avanzare con i giorni, ma anche le bufale che prosperano sui social. Per questo, il ministero della Salute aggiorna costantemente la pagina del suo sito dedicata proprio alle fake news sul coronavirus. Tra le ultime smontate ci sono quelle secondo cui i bambini sarebbero immuni e i fumatori fanno bene a non smettere

Riapertura dei negozi, gli esperti: “Rischio di contagio con l’aria condizionata”

Con molta probabilità, entro giugno anche ristoranti e bar potranno riaprire, mentre i negozi al dettaglio alzeranno la saracinesca dal 18 maggio. Nel frattempo le temperature medie si saranno alzate, con l'avvicinarsi dell'estate. È il periodo in cui si accende l'aria condizionata per allietare i clienti, ma gli esperti virologi si stanno chiedendo se l'utilizzo dei condizionatori non sia un vettore per il contagio del covid-19

Quanto c’è da aver paura del coronavirus in cucina e nel...

In questi giorni di notizie - a volte incontrollate - che finiscono per popolare i social e i tanti gruppi di chat, difficile non farsi prendere dalla paura anche per quanto riguarda il cibo e dintorni. Per questo abbiamo voluto dedicare questa puntata dei Miti Alimentari al coronavirus e all'alimentazione

Emergenza virale: gratis la guida del Salvagente per non essere contagiati...

Una guida gratuita per provare a capire il contagio globale che sta sconvolgendo la nostra vita, senza cadere nel panico e per distinguere le fake news dagli elementi che la scienza ci consegna. Le domande dei nostri lettori, le risposte degli esperti, i documenti integrali, la ricostruzione di come è iniziato il contagio

Coronavirus, dopo Lombardia primi casi in Veneto. Il ministero impone la...

Il primo contagiato è in prognosi riservata, con insufficienza respiratoria e condizioni definite molto gravi.  L'uomo potrebbe essere stato contagiato dopo essere stato a cena con un amico tornato dalla Cina, dove vive per lavoro diversi mesi l'anno.

È vero che i bambini si ammalano di meno di Coronavirus?...

I numeri parlano di una percentuali di ricoveri di gran lunga inferiore agli adulti e al tipo di decorso generale per le nuove malattie. Ma questo di per sé non vuol dire che contraggano meno il virus e che non lo passino. Cosa dicono i primi studi su covid-19 e bambini

Coronavirus: un italiano positivo sulla nave Diamond Princess ferma in Giappone

E nonostante gli sforzi di molti paesi, Cina in primis, per contenere la diffusione del Covid-19, cominciano a trapelare le prime pesanti falle nei controlli. La nave da crociera Westerdam, tra i cui 2200 passeggeri ce n'era almeno uno contagiato dal virus, sono stati lasciati sbarcare in Cambogia senza controlli approfonditi e misure di quarantena. Tra i viaggiatori c'erano anche cinque italiani, che potrebbero essere già rientrati in Italia, anche se due di loro sono italo-brasiliani residenti in Brasile

Il coronavirus non si ferma. I consigli del ministero per lavarsi...

È bastato cambiare il sistema di conteggio, come richiesto dall'Oms, che i numeri dei contagiati in Cina hanno ricominciato a lievitare: 1.369 vittime, 15.152 nuovi contagi. Il ministero della Salute italiana mette a disposizione un opuscolo con i consigli d'igiene per prevenire il contagio con il corretto lavaggio delle mani