sabato, 3 Dicembre 2022

Tag: allerta

MOSH MOAH

Mosh e Moah, gIi idrocarburi degli oli minerali che spaventano le...

Merendine contaminate da idrocarburi Mosh, Moah, Posh. E poi burro, olio extravergine, perfino latte per l'infanzia. Un problema troppo a lungo sottovalutato, sul quale l'Europa tarda a prevedere limiti seri, ostaggio del timore di Big Food di non riuscire a rispettarli.
mandragora

Il Gigante richiama un lotto di spinaci in busta. È mandragora?

l Gigante ha pubblicato il richiamo di un lotto di spinaci in busta a marchio. Nulla si sa del motivo del richiamo (il modello riporta la dicitura "allerta regionale") ed è difficile non pensare ai casi di avvelenamento da mandragora - scambiata per spinaci - che si sono verificati in Campania. Siamo in attesa di un chiarimento dalla catena
WURSTEL LISTERIA

Listeria, le origini del focolaio italiano che ha fatto 3 morti

Il focolaio di listeria che è partito dall'Italia e ha fatto, al momento, 3 morti, continua a far discutere. Ed è naturale chiedersi se qualcosa non abbia funzionato nella catena di produzione e nei controlli. Vediamo da vicino cosa è accaduto in Italia e cosa accade nel resto del mondo con contaminazioni così pericolose
LISTERIA ASIAGO

Un focolaio di listeria nel formaggio fa due morti in Italia

Un focolaio di Listeria, causato probabilmente da un formaggio Asiago pressato, ha colpito al momento 33 italiani e fatto due morti. L'Istituto superiore di sanità e gli Istituti zooprofilattici stanno cercando di chiarire le cause della contaminazione. Che può dare sintomi anche a 70 giorni dall'esposizione
OLIO DI PALMA OSSIDO DI ETILENE

Sudan nell’olio di palma e ossido di etilene: l’Europa aumenta i...

In base agli allerta continui la Commissione europea ha intensificato i controlli sui prodotti importati. Oggetto delle misure l'olio di palma dal Ghana per la presenza del colorante cancerogeno Sudan I e i prodotti di India, Malesia e Turchia per l'ossido di etilene, genotossico
RICHIAMI ALIMENTARI

Dai semi di Chia alla marmellata Ikea: i richiami alimentari della...

La lista completa dei richiami alimentari degli ultimi giorni: i lotti coinvolti
WONKA FERRERO

Allerta per le Wonka Bar Ferrero contraffatte: “Non consumatele”

Dal Regno Unito parte l'allerta per le Wonka contraffatte: "Non c'è modo di sapere quali ingredienti ci sono in queste barrette vendute anche on line: non consumatele se non ci sono i marchi ufficiali della Ferrero"
NUII OSSIDO DI ETILENE

Ossido di etile e rischio chimico: maxirichiamo per i gelati Nuii

I richiami dei gelati Nuii, pubblicati sul sito del ministero della Salute sono impressionanti. Decine e decine di lotti, non si salva nessun gusto. Tutti con lo stesso pericolo: "rischio chimico" che tradotto in parole povere significa la presenza potenziale di ossido di etilene, contaminante tossico, di cui non è tollerabile neppure la presenza in tracce
perle d'acqua

Dalla Francia l’allarme sulle perle d’acqua: non datele ai bambini

Un morto, un bambino, sotto i cinque anni e molti feriti gravi. Le perle d'acqua, molto utili per idratare le piante dei giardini, possono diventare un pericolo anche fatale per un bambino che dovesse ingoiarle
OSSIDO DI ETILENE

Ossido di etilene, l’allerta che non finisce più (e ora fa...

Dopo i maxiritiri di sesamo contaminato da ossido di etilene, in Europa scatta l'allarme sull'E410, la farina di carrube alla base di gelati, yogurt, formaggi, bevande, salse e condimenti e prodotti da forno. E l'Europa sceglie la linea dura: nessun limite tollerato
TRUFFA POSTEPAY

“Mi hanno clonato la PostePay, riavrò indietro i miei soldi?”

La richiesta di aiuto da parte della nostra lettrice a cui è stata clonata (e usata) la carta Postepay ci ha dato l'opportunità di ricapitolare i diritti che spettano ai consumatori in questi casi ma anche i loro doveri come, ad esempio, quello di custodire diligentemente i codici

Allerta per due integratori alimentari: contengono il principio attivo del Viagra

La notifica del Rasff, il sistema di allerta rapido europeo: bloccati due lotti di Forza Più formula extra forte e Potenza Max ginseng complex perchè contengono Sildenafil, sostanza vietata negli integratori