martedì, 23 ottobre 2018

Airbnb

Airbnb dà ascolto alla Commissione Ue: via le clausole vessatorie dai...

A luglio scorso l'esecutivo europeo aveva chiesto alla società di apportare alcune modifiche ai suoi contratti ed, in generale, di avere un atteggiamento più trasparente nei confronti dei consumatori

Tassa per chi affitta, in pochi mesi sospesi 30mila annunci su...

Sono state anche spiccate sanzioni per complessivi 180 milioni di euro in capo all’azienda e sospesi tantissimi annunci. Il Codacons protesta: "Balzello introdotto per danneggiare il portale". La compagnia attende l'esito del ricorso al Consiglio di Stato

Airbnb, profilo hackerato. E l’assistenza non sa che fare…

Affitti e transazioni che si perfezionano all'insaputa del legittimo proprietario dell'annuncio, che ovviamente non incassa nemmeno un euro. Come è stato possibile? E dove sono andati a finire i soldi?

Facua denuncia Airbnb: non verifica l’attendibilità degli annunci

Secondo l'associazione chiunque può capire un profilo sulla piattaforma e mettere in affitto un appartamento che non è suo. A Barcellona si contano già tre denunce. Le regole per non cadere in trappola

Scatta la cedolare secca al 21% per affitti brevi con Airbnb...

La misura è contenuta nel decreto del governo che accompagna il Documento di economia e crescita. I portali che gestiscono anche il pagamento diventeranno sostituti di imposta

Hostmaker, come migliorare la propria casa per affittarla su Airbnb

Dalla pulizia dell'appartamento alla consulenza per l'arredamento fino all'accoglienza dei clienti, la società consente di migliorare l'offerta e scalare i primi posti su Airbnb. Ecco come funziona e quanto costa

Case, le regole d’oro per l’affitto on line

Airbnb, Homeaway, Homelidays e Booking sono ideali per trovare una dimora per le vacanze. Ma e bene capire prima cosa include il prezzo e quali sono i sistemi di pagamento

Zica virus, Airbnb invia il suo “vademecum”

Dopo che ieri i giornali brasiliani hanno lanciato l'ipotesi della trasmissione dello zica virus attraverso saliva e urina umana, si moltiplicano le iniziative per tenere a bada l'epidemia. L'ultima è quella lanciata da Airbnb, il popolare portale di affitto di appartamenti

Airbnb si scusa per la pubblicità aggressiva

Negli Usa una campagna che voleva protestare contro la tassazione degli hotel ma si è rivelata un vero e proprio boomerang che ha costretto l'azienda a cospargersi il capo di cenere