mercoledì, 28 Ottobre 2020

carla tropia

610 ARTICOLI 0 Commenti

Buoni spesa, le istruzioni e i moduli di richiesta per le...

Da quando il governo ha stanziato 400 milioni destinati ai comuni che devono gestire i contributi economici ai nuclei più esposti agli effetti dell’emergenza sanitaria, la...

La denuncia di Terra!: “Eurospin fa aste a ribasso per le...

"Eurospin, in questo momento di difficoltà per gli agricoltori a causa del blocco per il coronavirus, fa le aste al ribasso per trovare fornitori". L'accusa è di Fabio Ciconte, direttore generale di Terra!, l'associazione ambientalista che da anni si occupa anche di filiera agroalimentare e squilibri tra le parti. Ciconte spiega al Salvagente perché la pratica della catena rischia di affossare gli agricoltori, e fa una proposta anche per risolvere la mancanza di manodopera nelle campagne

Il congedo parentale è valido anche se l’altro genitore è in...

A dirlo è una circolare dell'Inps sul congedo parentale previsto dal decreto del 17 marzo. Non si può chiedere il congedo invece se l'altro genitore è disoccupato o titolare di un sostegno al reddito, come ad esempio la Naspi o il reddito di cittadinanza.

Campagna Stop Ttip: serve un’inversione di politiche economiche dopo il coronavirus

Esce  “Trattati Virali“, il nuovo rapporto della Campagna Stop TTIP Italia. 50 miliardi di dollari di danni solo alle esportazioni: gli esperti dell’Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di commercio e sviluppo, Unctad. La rete italiana contro i trattati transnazionali chiede una virata: "Servono più investimenti in sanità, redditi, coesione sociale e tutela dell’ambiente, e non l’ennesima occasione di speculazione e svendita del Principio di precauzione e degli standard UEw

Coronavirus: “Messi in quarantena in Francia: così noi italiani siamo il...

La testimonianza di Carla, una giornalista del Salvagente, che con la sua famiglia è "rinchiusa" da giorni in casa a pochi chilometri da Parigi: "Nonostante siamo stati in Trentino e quindi fuori dalle regioni Lombardia, Veneto e Emilia-Romagna, considerate a rischio, siamo guardati con sospetto e costretti al'isolamento. Stiamo bene ma siamo trattati da untori"

Ma dove vai se lo Spid non ce l’hai?

Per dialogare con lo Stato e la pubblica amministrazione e sempre più per adempiere agli obblighi burocratici (dal bollo alla mensa scolastica) serve il Sistema pubblico di identità digitale, lo Spid. Bisogna richiederlo, può essere gratuito ma vediamo come scegliere tra le tante offerte

Imu, Tasi e Tari (e non multe): ecco la verità sul...

La novità è contenuta nella Legge di Bilancio in corso di approvazione: dal 1° gennaio 2020 per i Comuni sarà più facile e veloce recuperare i crediti per i tributi locali. Non essere in regola ci può costare il pignoramento del conto corrente

Cartella esattoriale per una multa mai notificata: che fare?

Un lettore riceve una lettera dall'Agenzia delle Entrate e riscossione in cui gli si impone di pagare circa 280 euro per una multa del 2016 e 200 euro di interessi. Come accade in genere la multa viene data come notificata ma non è mai arrivata al lettore. Può ricorrere?

“Spendi e Riprendi”: la Henkel promette, i consumatori spendono, ma…

La promozione della multinazionale tedesca prometteva il rimborso del prezzo di acquisto di alcuni prodotti per la pulizia della casa. Ma molti consumatori sono rimasti a bocca asciutta

Sostanze cancerogene, allarme senza fine. Ema: “Testate tutti i farmaci”

Dopo giorni di polemiche, in seguito al richiamo da parte dell'Aifa di decine di lotti di farmaci anti-acido per la presenza di una sostanza probabile cancerogena, l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha deciso che tutti i farmaci autorizzati al commercio nell'Unione Europea debbano essere testati per l'eventuale presenza di nitrosammine.

Lo scandalo dei cordoni ombelicali scomparsi, la mamma: “Così ci hanno...

Il racconto di Sara, una dei 15mila italiani vittime del crac della società svizzera Cryo Save, banca privata per la conservazione delle cellule staminali

Conto corrente: addio alle chiavette, dal 14 obbligatori i software token....

Da domani saremo costretti tutti a dare l’addio ai dispositivi fisici di sicurezza (le chiavette o token) per i i software token che generano il codice Otp (One time password) visualizzabile su uno smartphone, tramite app o con un sms, o su pc e tablet. Tutto in nome della sicurezza. Ma..