martedì, 11 Maggio 2021

Archivi Mensili: Dicembre 2020

Ho.Mobile conferma il furto dei dati e avvia la sostituzione gratuita...

Con un comunicato stampa diffuso qualche ora fa, Ho.Mobile, l'operatore virtuale di Vodafone ha confermato il furto parziale dei dati dei suoi clienti: si tratterebbe di dati anagrafici e in nessun caso sono stati rubate le informazioni bancarie. Tuttavia come misura precauzionale l'operatore ha avviato un programma di sostituzione gratuita delle sim
CENONE

5 facili consigli per un cenone degno e senza sprechi

Che il cenone di questa sera sia, per citare Emanuela Susmel, “L’alba di un nuovo domani”. Magari evitando qualche piccola scivolata culinaria che potrebbe non farci apprezzare la serata come merita. E scopriamo perché è tradizione mangiare lenticchie e cotechino, acini d'uva...
RADIO

Addio alla radio in FM sugli smartphone. Ecco cosa cambia

Siete soliti ascoltare la radio in FM utilizzando il cellulare? Attenzione perché da domani non sarà più possibile. Dal 1° gennaio 2021, infatti, la radio FM scomparirà lentamente dagli smartphone. La ragione è contenuta nella legge 205 del 2017 che chiedeva un’integrazione completa della radio digitale DAB e DAB+ sul territorio nazionale entro l’inizio del 2021
MIELE

I controlli sul miele che smascherano frodi e adulterazioni

Il miele è tra i 10 alimenti al mondo più soggetti a frodi, ma i produttori seri hanno a disposizione diverse analisi per scoprire chi fa il furbo. Ecco quali sono e a cosa servono

Se un’inchiesta giornalistica sul glifosato finisce per dividere l’industria della pasta

Il test dello scorso numero su pasta e glifosato del Salvagente ha provocato molte reazioni. Sia da parte dell'industria che dei nostri lettori. Le ripercorriamo nell'editoriale del direttore, augurando a noi tutti, che il prossimo anno veda ancora più spazi per la libera informazione. Anche quella scomoda
ANTIBIOTICI AIFA

Aifa: “Il consumo di antibiotici resta elevato. Allerta per antibioticoresistenza”

Pubblicato il Rapporto antibiotici 2019: "L’Italia è ancora tra i maggiori utilizzatori in Europa e uno tra i paesi con i dati peggiori per le resistenze a livello ospedaliero. Occorrono riduzioni drastiche dell’ordine del 50%"
SPOT BAMBINI TV CIBO

L’80% degli spot alimentari nei programmi tv italiani per bambini non...

A dare questi risultati preoccupanti uno studio appena pubblicato sull’autorevole rivista Public Health Nutrition da ricercatori dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e dell’Italian Institute For Planetary Health (IIPH) di Milano. Tra i bocciati, prodotti famosi come i triangolini succo e polpa di pera senza glutine Valfrutta, lo yogurt Muller Mix frutta, le Gocciole e i cornetti integrali al miele Misura.

Il brindisi di fine anno con lo champagne? Ecco quelli premiati...

I nostri colleghi di 60 Millions de Consommateurs hanno fatto assaggiare 30 bottiglie tra champagne e crémant ad un team di esperti degustatori. Ne è emersa una classifica che vi proponiamo qui

IPA sopra ai limiti, richiamato dal mercato integratore Prostaforce

Il Prostaforce è un integratore che migliora il funzionamento della prostata: il ministero ne ha diffuso il richiamo di un lotto per valori di IPA sopra ai limiti consentiti
MANUTENZIONE CALDAIA

Manutenzione caldaia, gli obblighi da rispettare

Manutenzione caldaia: un lettore ha interrotto la fornitura del gas ma il tecnico continua a imporre la revisione annuale a pagamento. È corretto? Ne approfittiamo, con l'aiuto di Valentina Masciari per fare chiarezza sugli obblighi a carico dell'utente
DISCARICA PLASTICA

Paesi poveri discarica dell’Occidente: dal 1 gennaio in vigore la convenzione...

Dal 1° gennaio per i paesi occidentali sarà più difficile usare i paesi in via di sviluppo come discarica per la plastica consumata in Europa e in Usa. Entrano infatti in vigore le nuove regole internazionali per affrontare il commercio globale di plastica, con l'obbiettivo di rendere l'oceano più pulito entro cinque anni. Solo nel 2019, una discarica abusiva di plastica italiana era stata scoperta in Turchia grazie a Greenpeace.
SPIRULINA

Spirulina, l’Efsa lancia l’allarme cianobatteri ma le nostre analisi tranquillizzano

Prima l'Anses e poi l'Efsa hanno messo in guardia i consumatori sui possibili rischi della spirulina, uno dei superfood più amati nel nostro paese e non solo. Ma le analisi che abbiamo condotto su 17 prodotti a base di spirulina (dagli integratori alla pasta) non sembrano dare ragione ai sospetti