venerdì, 21 Febbraio 2020

Tag: wind

Bollette 28 giorni, il Consiglio di Stato dà ragione all’Agcom: rimborsi...

Il Consiglio di Stato dà ragione all'Autorità garante per le comunicazioni sui rimborsi per le bollette a 28 giorni: è legittimo chiedere che i soldi vengano restituiti automaticamente. Le compagnie dunque adesso non hanno più scuse, e dovranno adeguarsi. Parole dure nella sentenza del Consiglio: "sleali"

Bollette a 28 giorni: le mail riservate con cui Tim, Fastweb,...

Grazie alla maxi-multa comminata dall'Antitrust ai 4 big della telefonia per il cartello seguito alle bollette a 28 giorni, abbiamo la possibilità di vedere "dall'interno" come gli operatori si sono parlati e messi d'accordo alle spalle dei consumatori. Dal testo del provvedimento, 120 pagine disponibili sul sito dell'Agcm, emerge uno spaccato in cui Tim, Wind Tre, Vodafone e Fastweb si comportano come rivali che all'occorrenza non hanno remore ad alzare la cornetta e configurare equilibri utili a tutti

Avevano fatto cartello dopo bollette 28 giorni: maxi-multa da Antitrust a...

Le indagini svolte hanno permesso di accertare che i quattro operatori telefonici hanno coordinato le proprie strategie commerciali relative al passaggio dalla fatturazione quadrisettimanale (28 giorni) a quella mensile, con il mantenimento dell’aumento percentuale dell’8,6%. Nelle motivazioni, l'autorità spiega che ha quantificato la cifra in maniera che fosse abbastanza pesante per scoraggiare le compagnie da analoghe iniziative, ma non da comprometterne la capacità di investire nelle infrastrutture

Modem libero, il Tar Lazio dà ragione all’Agcom: le compagnie non...

A fare ricorso contro la delibera Agcom 348/18/CONS, erano state Tim e Wind Tre. Dopo due anni, si chiude la vertenza sul modem libero (a meno che gli operatori non decidano di ricorrere anche al Consiglio di Stato)

Bollette a 28 giorno, la strana mossa di Agcom: “Non era...

Alcune notizie lasciano davvero increduli. Dopo aver redarguito, avvertito, sanzionato e messo alle strette Tim, Wind Tre, Vodafone e Fastweb, per la brutta parentesi delle bollette a 28 gironi, l'Autorità garante per le comunicazioni chiede "clemenza" per gli operatori all'Antitrust. Una multa così alta sarebbe una bella grana per gli operatori proprio in momento in cui ci sono in ballo miliardi di investimenti per l'ammodernamento della rete. Forse è questo un punto di partenza da cui provare a capire cosa succede.

Ricariche con costi camuffati, l’Agcom a Tim, Wind e Vodafone: stop...

Il garante ha dato 30 giorni di tempo per bloccare Giga Ricarica per Vodafone, Ricarica+ di Tim o Ricarica Special di Wind 3. Sono state ritenute illegittime, soprattutto nei confronti degli utenti più deboli economicamente. Vodafone ha già promesso di adeguarsi a partire dal gennaio 2020

Cambio operatore ma continuano ad arrivare le bollette. Quali sono i...

Una lettrice abbandona Wind inviando una raccomandata ad aprile, ma l'operatore cessa il contratto solo ad agosto, continuando nel frattempo a inviare bollette. Possibile? No, ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia, i diritti dell'utente stabiliscono tempi più rapidi. Ecco quali

Il ritorno dei costi di ricarica: Wind elimina i tagli da...

Il sottile equilibrio che tiene lontane le compagnie dall'accusa di aver re-introdotto i costi di ricarica aboliti dal decreto Bersani del 2006, si basa tutto sul fatto che la restrizione riguarda l'acquisto della ricarica solo su alcuni canali di vendita. Ma Wind, diversamente da Vodafone e Tim, ha del tutto eliminato la possibilità per i clienti di scegliere il vecchio taglio da 5 o da 10 euro. 

Bollette 28 giorni, Federconsumatori diffida gli operatori: restituite subito i giorni...

Sono trascorsi più di due anni dall’inizio della vicenda della fatturazione a 28 giorni, che si è rivelata un’odissea per gli utenti coinvolti. Nonostante Agcom, il Tar e il Consiglio di Stato abbiano stabilito senza alcuna possibilità di equivoco il criterio automatico da adottare nell’erogazione dei rimborsi, le compagnie telefoniche non accennano ad adeguarsi

Ricariche con servizi non richiesti, da Codacons esposto contro Tim, Wind...

Le ricariche che reintroducono costi che non sono destinati al credito sono una delle ultime trovate degli operatori telefonici per raschiare soldi dalle tasche dei consumatori, giustamente imbufaliti. Il Salvagente ne ha parlato in più occasioni, e ora anche il Codacons si muove con un esposto all'Autorità garante per le comunicazioni e all'Antitrust: al centro della segnalazione Tim, Vodafone e Wind, rispettivamente con Ricarica+, Giga Ricarica e Ricarica Special

Bollette a 28 giorni, consumatori furiosi: “Gli operatori continuano a fare...

Tim, Wind-Tre, Fastweb... il Salvagente in questi giorni è stato raggiunto da tante segnalazioni, relative a diverse compagnie, che denunciano la stessa mancanza di chiarezza, o inerzia se vogliamo, nel procedere al rimborso dei giorni erosi in bolletta. Ecco alcune storie

Bollette a 28 giorni, la parola definitiva del Consiglio di Stato:...

Le compagnie telefoniche non hanno più frecce nell'arco per rimandare il rimborso automatico in bolletta dovuto ai giorni erosi con la tariffazione a 28 giorni. Il Consiglio di Stato ha pubblicato il dispositivo di sentenza con cui chiarisce cge "respinge l'appello principale e quello incidentale" degli operatori contro l'apposita delibera dell'Autorità garante delle comunicazioni, e lo fa "definitivamente".