lunedì, 10 Maggio 2021

Tag: visoni

VISONI

Visoni, allevamenti chiusi fino al 31 dicembre

Il ministro Roberto Speranza ha annunciato la proroga della sospensione della chiusura degli allevamenti di visoni per tutto l'anno 2021 accogliendo le richieste degli scienziati secondo cui questi luoghi sono incubatoi del virus SARS-CoV-2
VISONI

Scienziati alla Ue: chiudere gli allevamenti di visoni

Gli allevamenti di visoni dell'UE non devono diventare un serbatoio per future ricadute di SARS-CoV-2 dagli animali all'uomo. E' questo il motivo per cui esperti scientifici di diversi paesi hanno scritto alla Commissione europea per chiedere che, nell'interesse della salute pubblica, almeno per tutto il 2021, venga sospeso l'allevamento di visoni
VISONI

L’ordinanza beffa di Speranza: chiudere gli allevamenti di visoni per tre...

Il ministro Roberto Speranza firma un'ordinanza per chiudere gli 8 allevamenti italiani di visoni da pelliccia fino a febbraio. Per la Lav “L’ordinanza è inutile e senza efficacia, in quei tre mesi sarebbero comunque stati fermi".
VISONI

Il Covid negli allevamenti di visoni fa paura in tutta Europa...

Dopo Danimarca, Svezia e Polonia ora tocca anche alla Grecia contare i contagi negli allevamenti di visoni da pelliccia. Un pericolo anche per l'uomo dato che questi animali possono contagiarlo. Lav chiede al governo di chiudere gli allevamenti italiani

Allevamenti di visoni infetti da Covid, spunta il caso nascosto in...

Una tornata di analisi fatte ad agosto ha rintracciato ill SARS-CoV-2 in almeno 2 campioni di visoni di un allevamento. Ad ammetterlo alla Lav le autorità sanitarie, solo dopo numerosi e insistenti appelli e istanze di accesso
VISONI

Covid e visoni, la Lav a Speranza: vieti da subito gli...

L’attenzione alle misure di prevenzione per contrastare la pandemia di Covid-19 deve essere massima, con interventi tempestivi nei serbatoi che possono amplificare la diffusione del virus: per questo la Lav ha attivato una petizione per chiedere al Governo di vietare, in Italia, gli allevamenti di visoni per farne pellicce
VISONI

Fanno paura i focolai di Covid negli allevamenti di visoni di...

Il fenomeno di allevamenti contagiati da Covid ha già interessato Olanda, Danimarca e Spagna.Ora tocca agli Stati Uniti. Preoccupa il passaggio dal visone all'uomo. In Italia gli allevamenti attivi sono 13, in genere situati nelle aree a rischio come la Lombardia. Per questo la Lav chiede di dare uno stop a questi allevamenti per le pellicce
visoni COVID

Dopo l’Olanda anche in Danimarca allevamenti di visone infetti da Covid

In Danimarca un allevamento di visoni è risultato positivo al Covid19 e 11mila animali saranno abbattuti. In precedenza era toccato all'Olanda dove si era registrato anche il primo passaggio del virus dal visone all'uomo. In Italia ci sono 13 allevamenti. Sarà arrivato il momento di chiuderli?

Allevamenti per le pellicce. 13 paesi Ue li vietano, Italia fanalino...

In Italia, ricorda la Lav, "la situazione è ancora più drammatica: risultano infatti ancora attivi 16 allevamenti di visoni, che ogni anno causano la morte di circa 180.000 animali".

Prada non utilizzerà più pellicce animali

L'annuncio, diffuso in collaborazione con la Fur Free Alliance (più di 50 organizzazioni in 40 paesi, tra cui la Lav), chiarisce che la famosa casa di abbigliamento, a partire dalle collezioni Donna Primavera/Estate 2020, non utilizzerà più pellicce animali nella realizzazione di nuovi prodotti. Lo stock continuerà ad essere oggetto di vendita fino ad esaurimento.  
CINA PELLICCE

“Pellicce insanguinate”, le immagini terribili degli allevamenti di visone

I video girati di nascosto in Lituania e rilanciati dall'associazione Essere Animali, mostrano scene di cannibalismo e condizioni igieniche inadeguate. In Italia oltre 20 allevamenti attivi
video

“Aboliamo gli allevamenti dei visoni”: il video-denuncia di Essere Animali

L'associazione ha documentato per la terza volta le sofferenze degli animali da pelliccia. Mentre in parlamento sono in discussione 3 proposte di legge in tal senso, con l'aiuto di Rosita Celentano chiede la mobilitazione di tutti