venerdì, 27 Maggio 2022

Tag: speculazione

UCRAINA MAIS GRANO PREZZI

Crisi ucraina, Consorzi: “Prezzi di mais e grano in discesa”

In calo le quotazioni di mais, grano tenero mentre stabili quelle del grano duro. Cai, Consorzi agrari d'Italia, denuncia: "L’aumento di pane, pasta, farine, biscotti non dipende dai prezzi dei prodotti agricoli". L'Ucraina non è la sola causa, l'ombra della speculazione
CLIMA PESTICIDI

Dal clima ai pesticidi, la guerra in Ucraina diventa il pretesto...

Dal clima ai pesticidi, il rischio di un ritorno al passato anche sulla sicurezza alimentare si fa sempre più reale. E la lobby del fossile e dei pesticidi approdittano della guerra in Ucraina per mettere sotto assedio le regole europee. E trovano sponda nella Ue e nel governo Draghi. Naomi Klein chiamava “The shock doctrine” la dottrina del capitalismo di usare le crisi per ottenere vantaggi.
CARBURANTI SPECULAZIONE

Carburanti, Cingolani scopre la speculazione ma il governo può far calare...

La Procura di Roma ha aperto un'indagine sull'aumento dei prezzi dopo che il titolare della Transizione ecologica ha parlato di "speculazione in atto". Eppure la leva per attivare l'accisa mobile è in mano proprio al governo. Ecco come funziona

Olio extravergine, chi gioca (e con quali interessi) al ribasso sui...

La denuncia di Alberto Grimelli, direttore di Teatro Naturale: "C'è poco olio nelle cisterne eppure i prezzi sono ai minimi storici". Lo zampino della Gdo e degli imbottigliatori
PASTA SPECULAZIONE

Pasta, De Bonis: “C’è speculazione: prezzi della semola più alti del...

Presentata interrogazione parlamentare al ministro delle Politiche agricole Patuanelli: "Il governo ponga fine a tali gravi speculazioni". I prezzi della pasta continuano a salire
LATTE PREZZI

Latte: chi specula sui prezzi?

La denuncia degli allevatori di AssolZoo: "Mentre si registrano aumenti record per i mangimi, un litro di latte fresco viene oggi pagato alla stalla 37 centesimi di euro, al di sotto della soglia di sostenibilità finanziaria dei 39 centesimi"

Mascherine, Arcuri: “Prezzo è e resta 61 cent. Niente alibi per...

Il Commissario all'emergenza Covid: "Se le mascherine ci sono nei supermercati e non nelle farmacie è evidente che c'è difetto nella loro rete di approvvigionamento. Non hanno le quantità che avevano dichiarato di aver stoccato. Non spetta a noi rifornirli"

Mascherine, Arcuri: “Stop speculazione, c’è prezzo giusto”. Ma ancora non ci...

Il commissario staordinario all'emergenza Covid-19: "Da lunedì saranno distribuite gratuitamente 4 milioni di mascherine chirurgiche al giorno per sanitari, Rsa, forze dell'ordine e trasporti. In 50mila punti vendita, invece, acquisto a 61 centesimi"

Automobili, il business della sanificazione anti-coronavirus

L'emergenza coronavirus può anche essere l'occasione per gonfiare i costi di un'attività di manutenzione senza giustificati motivi? È il dubbio che sorge spontaneo verificando quando raccontato al Salvagente da Loredana Goglia, una lettrice che ci scrive cosa le è successo in una concessionaria Opel. Il business della sanificazione fa gola al settore delle auto, come conferma un'iniziativa di un gruppo francese

Olio extravergine italiano: così la speculazione altera i prezzi

La denuncia di Italia Olivicola e Cia: "Le cisterne sono piene ma gli industriali aspettano a comprare affinché il prezzo crolli ai livelli di quello spagnolo". Ecco come gli acquisti al ribasso dell'olio "vecchio" tirano giù le quotazioni del nuovo

Tubercolosi, Msf: “Prezzo dei farmaci troppo alto, i poveri non riescono...

Medici senza frontiere lancia un appello alla società farmaceutica Johnson and Johnson (J&J) affinché dimezzi il prezzo della bedaquilina, nuovo farmaco anti tubercolosi, e consenta così che "più vite possano essere salvate"

Rivolta contro Nestlé: “Impone prezzi alti, via dagli scaffali 150 prodotti”

Dalla svizzera Coop alla tedesca Edeka, molte catene della distribuzione in Europa stanno "rifiutando" i listini della multinazionale del Nescafé perché "elevati e non giustificati". Il rischio? Gli aumenti ricadrebbero sui consumatori