domenica, 19 Settembre 2021

Tag: sale

ZUCCHERO

Zucchero, sale e fibre: gli alimenti sono diventati più salutari?

Il Centro comune di ricerca europeo ha messo a confronto la composizione nutrizionale di oltre 23mila alimenti disponibili sul mercato europeo: le ricette sono migliorate (soprattutto per i prodotti per la prima colazione) ma, ad esempio, l'obiettivo di riduzione del 10% dello zucchero aggiunto entro il 2020 è saltato. E a pagarne le spese non è solo la salute dei consumatori

L’Oms abbassa i limiti massimi di sale nel cibo

La maggior parte delle persone consuma il doppio dei 5 g di sale giornaliere raccomandati dall'Oms, esponendosi a un rischio maggiore di malattie cardiache e ictus, patologie che uccidono circa 3 milioni di persone ogni anno. Per questo, l'Organizzazione mondiale della sanità ha rilasciato una nuova serie di parametri di riferimento globali per i livelli di sodio in oltre 60 categorie di alimenti che aiuteranno i paesi a ridurre il contenuto di sodio negli alimenti per migliorare le diete e salvare vite umane.
SALE

Gli snack salutari? Contengono più sale di patatine e arachidi

Chips di legumi e chips di mais hanno conquistato il nostro palato perché considerati "spezzafame" salutari. Ma se è vero che contengono poche calorie è altrettanto vero che hanno una quantità di sale più elevata di snack che rientrano nella categoria del "cibo spazzatura"
CORNFLAKES

Kellogg’s contaminati da glifosato, le analisi di Öko-Test sui cornflakes

Tra acrilammide, zuccheri, pesticidi, oli minerali e sali solo 15 cornflakes su 50 (tra convenzionale e biologici) hanno ottenuto il massimo del punteggio. Tra questi ci sono quelli a marchio Crownfield venduti nei discount Lidl. All'altro lato della classifica i Kellogg's classici e gli Special K
SPOT BAMBINI TV CIBO

L’80% degli spot alimentari nei programmi tv italiani per bambini non...

A dare questi risultati preoccupanti uno studio appena pubblicato sull’autorevole rivista Public Health Nutrition da ricercatori dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e dell’Italian Institute For Planetary Health (IIPH) di Milano. Tra i bocciati, prodotti famosi come i triangolini succo e polpa di pera senza glutine Valfrutta, lo yogurt Muller Mix frutta, le Gocciole e i cornetti integrali al miele Misura.

5 cose che (forse) non sapete sulla lavastoviglie

La lavastoviglie è apparecchio immancabile in tutte le cucine. Ma sappiamo davvero come aiutarla a pulire e non a rovinare le nostre stoviglie? Serve davvero l'aceto? E ci si può cucinare?

Come vincere la battaglia di stagione contro le formiche

Mai come quest'anno giardini, balconi e (purtroppo) appartamenti sono diventati terra di conquista delle formiche. Tanto che a Roma molti negozi specializzati hanno esaurito i veleni. Cosa si può fare? E c'è davvero necessità di ricorrere alla chimica?

20 modi per riutilizzare gli scarti di frutta e verdura

Scorze di agrumi e di altri frutti, parti che avremmo gettato di verdure... Prima di gettarli nell'umido perché non proviamo a utilizzarli per pulizia, cosmesi o come ingredienti di gustose preparazioni o perfino per tingere i nostri tessuti?

Metà carne e metà… Test sulle cotolette di pollo

Poco pollo, a volte "separato meccanicamente" spremendo anche ossa e cartilagine, tanta panatura e grassi. Dal confronto del Salvagente su 8 cotolette emerge un prodotto tutt'altro che leggero e un secondo piatto che assomiglia più a un primo

Una dieta ricca di sale fa male al sistema immunitario

Oltre che a influire negativamente sulla pressione sanguigna, uno studio tedesco dell'Università Hospital Bonn, mette in evidenza come un'elevata dose giornaliera di sodio (6 g, uno sopra la raccomandazione Oms) provoca carenze immunitarie imporatnti

Tuc Crisp: 22 ingredienti e ben 9 additivi. E le spezie?...

La nutrizionista Renata Alleva esamina i Tuc Crisp alle spezie mediterranee: 22 Ingredienti di cui 9 sono additivi tra esaltatori di sapidità, agenti lievitanti, emulsionanti e conservanti, aromi (artificiali)

Lo studio inglese: cibo vegan in ristoranti e take away 3...

Vegano e salutare non sono affatto la stessa cosa: a ribadirlo è una ricerca inglese che ha messo sotto la lente d'ingrandimento centinaia di prodotti e pasti venduti come vegan in 45 tra ristoranti, take away, fast food e catene di caffetterie. Dati che confermano il confronto del Salvagente lo scorso giugno