sabato, 15 Agosto 2020

Tag: Nesquik

Merendine contaminate: l’amara sorpresa degli idrocarburi degli oli minerali

Le analisi che presentiamo nel numero in edicola da oggi del Salvagente hanno cercato le contaminazioni da Mosh e Moah nelle merendine più amate dai bambini. In 20 snack su 29 sono state rilevate quantità misurabili di idrocarburi saturi di oli minerali

Arriva il Nesquik “plastic free”, ma la svolta green di Nestlé...

Poco tempo dopo la scoperta che i vecchi imballaggi contaminavano il cacao, la multinazionale ha annunciato il lancio in Europa di Nesquik All Natural, che ha un nuova confezione in cartone, senza più il coperchio in plastica, e completamente riciclabile. Quello che piacerà meno ai consumatori è che il nuovo prodotto ecologico si conserverà meno e potrebbe costare anche il 50% in più del normale Nesquik.

Nesquik contaminato da oli minerali: il test tedesco che boccia Nestlé

Nestlè critica gli esami condotti dal laboratorio tedesco, ma Okotest, che ha pubblicato le analisi, insiste sulla bontà degli esami e mette in guardia sui pericoli per i bambini delle sostanze trovate, in particolare i Mosh idrocarburi lineari e ciclici

Uk, Nesquik cambia claim: troppi zuccheri per un “buon inizio”

In Gran Bretagna il famoso cacao da aggiungere al latte è finito nel mirino dell'Advertising Standards Authority perché divulga un messaggio nutrizionale scorretto.

Class action contro Nestlé: “Sfrutta il lavoro minorile”

Un'azione di classe contro la multinazionale del Nesquik è stata depositata in California: il colosso alimentare è accusato di complicità in schiavitù e di sfruttamento di bambini nei campi di cacao in Costa d'Avorio. La replica: "Il lavoro minorile non ha posto nella nostra catena"