venerdì, 18 Settembre 2020

Tag: mutui

Mutui nuovo modulo per richiedere la sospensione delle rate

In base alla nuova normativa vengono ammessi al beneficio i mutui di importo fino a 400.000 mila euro (la soglia precedente era 250.000 euro) nonché i mutui concessi per il tramite del Fondo di garanzia. Tutte le regole

“Findomestic ha promesso lo stop alle rate per i liberi professionisti,...

Alcune settimane fa il Salvagente aveva riportato la mail di una lettrice che raccontava come nonostante la crisi coronavirus in corso, un addetto al recupero crediti della Findomestic l'avesse tempestata di telefonate, e ci chiedeva se ci fossero agevolazioni in caso di prestiti, come il suo. Findomestic aveva risposto al nostro articolo con le misure messe in campo, ma a giudicare da altre lettere mandateci da cittadini arrabbiati, i problemi sono ancora in corso, soprattutto per i liberi professionisti.

Mutui, ecco il modulo per la sospensione delle rate. Chi (e...

Al Fondo di solidarietà mutui prima casa possono accedere i lavoratori dipendenti in cassa integrazione per un periodo di almeno 30 giorni o che hanno subito una riduzione del 20% dell'orario a causa dell'emergenza sanitaria. La domanda va presentata in banca
banche mutui

Mutui e prestiti, chi non può saltare le rate

Il credito al consumo, la cessione del quinto, le carte revolving e le stesse carte di credite sono escluse al momento da qualsiasi beneficio. I mutuatari prima casa possono invece saltare fino a 9 "scadenze". Ma ancora manca il regolamento attuativo del minsitero dell'Economia

Chi può (e come) chiedere la sospensione del mutuo. Ma metà...

L'articolo 54 del decreto 17 marzo prevede che il Fondo di solidarietà rimborsa alla banca solo la metà degli interessi maturati. Gli altri saranno "pagati" successivamente. Anedda, MutiOnLine: "Non si sa né quando né dove sarà caricato questo altro 50%. Serve chiarezza"

Coronavirus, il decreto “cura Italia”: stop ai mutui, congedo parentale di...

Ammontano a circa 25 miliardi le novità contenute nel decreto Cura Italia del 16 marzo 2020 per sostenere famiglie e imprese colpite dall'emergenza sanitaria. Annunciato un provvedimento analogo per aprile, Gualtieri: "Ci stiamo già lavorando". Tutte le novità

Quanto il coronavirus sta incidendo sui tassi dei mutui

La crisi legata all'emergenza coronavirus sta avendo effetti anche sui tassi dei mutui?A rispondere alla domanda è Facile.it che ha preparato un approfondimento. Come spesso avviene, anche l’indice Eurirs si adegua acuendo la flessione che già stava registrando e portando in basso i Taeg applicati ai mutui a tasso fisso, oggi scivolati fino allo 0,88%

Tornano i mutui al 100% e aumenta l’importo medio erogato

Sono questi i dati principali emersi dall’osservatorio congiunto realizzato da Facile.it e Mutui.it che, analizzando un campione di circa 40mila richieste di finanziamento tra giugno e settembre 2019. La differenza tra tasso fisso e variabile è al minimo

Unicredit furbetta: applica tassi negativi sui conti correnti ma non sui...

dal 2020 Unicredit applicherà i tassi negativi sui depositi superiore ai 100 mila euro dei propri clienti per stimolarli a investire. Peccato però che quando si tratta di applicare la stessa logica ai tassi variabili dei propri mutuatari, preferisca adottare il "flor" una clausola che trasforma il tasso negativo in tasso zero.

Mutui casa, ecco gli effetti delle nuove politiche europee sui tassi

Cosa cambia per chi ha già un mutuo, e cosa per gli aspiranti mutuatari. Ma I tassi ai minimi potrebbero non essere sufficienti

Flat tax: chi aderisce può perdere le detrazioni mutui (e non...

Aderire al regime fiscale della flat tax conviene? Secondo Mutui.it e Facile.it, non sempre la risposta è sì. Chi aderisce potrebbe perdere la possibilità di scaricare dal 730 gli interessi passivi del mutuo, le spese mediche, i costi di ristrutturazione, riqualificazione energetica e molto altro

Mutui, crescono gli importi erogati ma anche i tassi

Nel secondo semestre dell’anno l’andamento Btp-Bund e le tensioni dei mercati sospingono le richieste di mutui a tasso fisso, ma gli spread applicati dalle banche sulle nuove erogazioni in molti casi sono aumentati