giovedì, 28 Ottobre 2021

Tag: linee guida

Consiglio Ue, la denuncia di Foodwatch: le linee guida sugli sponsor...

Negli anni, gli stati membri che hanno assunto la presidenza del Consiglio europeo hanno scelto grandi multinazionali come sponsor: da BMW a Coca Cola passando per Microsoft. La certezza della non interferenza di queste nelle scelte politiche non è stata mai garantita e - secondo la ong - non lo sarà neanche dopo la pubblicazione delle linee guida chieste dal Mediatore europeo

L’Oms abbassa i limiti massimi di sale nel cibo

La maggior parte delle persone consuma il doppio dei 5 g di sale giornaliere raccomandati dall'Oms, esponendosi a un rischio maggiore di malattie cardiache e ictus, patologie che uccidono circa 3 milioni di persone ogni anno. Per questo, l'Organizzazione mondiale della sanità ha rilasciato una nuova serie di parametri di riferimento globali per i livelli di sodio in oltre 60 categorie di alimenti che aiuteranno i paesi a ridurre il contenuto di sodio negli alimenti per migliorare le diete e salvare vite umane.
COVID PARACETAMOLO

Covid e cure a casa: sì paracetamolo, no antibiotici. Con saturazione...

Le nuove linee guida del ministero della Salute per le cure domestiche contro il Covid: bocciati antibiotici, eparina, integratori alimentare e vitamine (inclusa vitamina D e lattoferrina). Se la saturazione scende sotto il 92% il medico valuta il ricovero e ossigenoterapia a casa

Rientro in classe, verso il 50% degli alunni in presenza: c’è...

Le linee guida sul rientro in classe messe a punto dalla ministra Azzolina hanno trovato il parere favorevole della Conferenza Unificata: l'obiettivo è far rientrare in classe il 50% degli studenti delle superiori subito dopo Natale ma soprattutto convincere le istituzioni locali a sospendere le attività in presenza solo come misura residuale
DIDATTICA A DISTANZA

Le regole ci sono (quasi tutte), ma la didattica a distanza...

Arrivano i chiarimenti sulla didattica a distanza nelle scuole, grazie a una nota emessa dal Ministero dell'Istruzione, d'intesa con i sindacati. Vediamo i criteri che debbono seguire gli istituti.  Rimane però un dubbio di fondo, lo stesso che il professore Benedetto Vertecchi aveva espresso al Salvagente: "La Dad può essere solo una versione digitale delle lezioni in presenza?"
scuola Covid

La bufala dei figli portati via da scuola senza i genitori....

Molti di questi messaggi sostengono che "sarà possibile chiudere tuo figlio in una stanza per qualche linea di febbre e poi farlo ricoverare tenendo i genitori allo scuro di tutto". Per tanto è tutto un invito alla resistenza e alla disobbedienza alla direttiva. Come spesso accade con catene di Sant'Antonio diffuse prima ancora che le notizie siano ufficializzate, si tratta in una parte di una bufala

Scuola infanzia, pronti a ricominciare: senza mascherina e in piccoli gruppi

Niente mascherina, niente febbre o sintomi riconducibili al Covid e nessun giochino da casa. Il ministero dell'Istruzione ha pubblicato le Linee guida per i servizi educativi destinati all'infanzia (fascia 0 - 6 anni) che sono state approvate dalla Conferenza Unificata lo scorso 31 luglio. Il documento affronta vari aspetti della routine scolastica e sono considerate il punto di partenza cui i dirigenti dovranno affidarsi nell'organizzazione del prossimo anno scolastico

Sulla scuola tutti contro l’Azzolina: le linee guida che non piacciono...

Mentre è rinviata a domani la riunione dell’esecutivo con la conferenza Stato-Regioni per la stesura definitiva delle linee guida sulle modalità di riapertura delle scuole a settembre, 60 piazze di Italia accolgono le proteste di genitori, studenti e personale scolastico sotto il cartello del gruppo Priorità alla scuola. Ecco cosa chiedono e cosa invece è previsto dalla prima stesura. Le ipotesi del ritorno ai doppi turni, la riduzione delle lezioni e l'incognita della sicurezza degli studenti
spiagge

Spiagge, le linee guida dell’Iss: 1 metro di distanza anche in...

Secondo l'Iss, "assume scarsa rilevanza il rischio correlato alla potenziale contaminazione delle acque da reflui o da escreti infetti presenti a monte dell’area di balneazione o diffusi da imbarcazioni". Le regole per spiagge libere e stabilimenti

Ora prima del taglio da barbieri e parrucchieri si deve fare...

In molti ci state scrivendo per segnalarci di essere stati obbligati al lavaggio dei capelli prima d ogni trattamento: ecco quello che prevedono le linee guida dell'Inail

Parrucchieri e centri estetici aperti da oggi, ecco le regole (dalla...

Da lunedì 18 maggio i centri estetici e i parrucchieri possono riaprire al pubblico, per il sollievo di milioni di italiani che per mesi si sono arrangiati con tagli e tinte improvvisati in casa. Ma il ritorno dall'estetista di fiducia non sarà un ritorno alla normalità, a causa delle necessarie norme di precauzione per evitare la diffusione del Covid-19. L’Inail ha reso note le linee guida per la riapertura, dalla prenotazione obbligatoria all'unico caso in cui è permesso andare accompagnati
5G

Anci ai comuni: “Non mettere troppi paletti al 5G”. Ma le...

Pure in piena pandemia l'Associazione nazionale comuni italiani ha ritenuto urgente diramare ai comuni una nota per spiegare come e perché le amministrazioni debbano rimuovere gli ostacoli "eccessivi" alla rete di nuova generazione e non perdersi in eccessive preoccupazioni rispetto agli effetti sulla salute. Eppure nella fretta di convincere anche i più dubbiosi, dissemina alcuni passaggi tutt'altro che tranquillizzanti.