mercoledì, 23 Ottobre 2019

Tag: legambiente

Elettrodomestici, da marzo 2021 i ricambi devono essere disponibili per 7...

Dalla decisione dei paesi membri dell'Ue, restano fuori però gli smartphone. Non solo reperibilità (anche dopo l'uscita di produzione del modello) ma anche una costruzione del prodotto tale da renderne più facile lo smontaggio. Ecco quali elettrodomestici sono inseriti nella norma

L’inchiesta svela pesticidi proibiti usati nei campi dell’Agro Pontino

Emerge dall'inchiesta di Marco Omizzolo e Angelo Mastrandrea, pubblicata dal Venerdì di Repubblica. Tre i principi attivi utilizzati nonostante i divieti. Legambiente chiede al ministero dell'Ambiente un'indagine nazionale

Legambiente: 4 scuole su 10 hanno bisogno di manutenzione urgente

Numeri preoccupanti presentati dall'indagine di Legambiente, "Ecosistema scuola" basata sui dati del Miur, sulla qualità dell'edilizia e dei servizi. Nelle isole oltre il 70% di edifici in condizioni precarie. "Serve sbloccare con urgenza i fondi rimasti senza decreto attuativo"

Festambiente: i cambiamenti climatici al centro della kermesse 2019

Dal 14 al 18 agosto a Rispescia (Grosseto) si svolge l'ecofestival di Legambiente, giunto alla trentunesima edizione. Cinque giorni di musica, conferenze, dibattiti e laboratori per riflettere sull'emergenza ambientale che minaccia il pianeta

Rapporto Ecomafie, 45mila infrazioni nell’agroalimentare, tra frodi, falsi e riciclaggio

Nel 2018 impennata dei reati nel ciclo del cemento e nell’agroalimentare. In aumento anche quelli nel settore dei rifiuti e contro gli animali. I casi più eclatanti

Naturasì lancia il progetto Plastic free: erogatori di acqua nei punti...

In occasione della giornata mondiale dell'acqua, presentato il progetto in collaborazione con Legambiente, che prevede controlli di qualità e un costo al litro dell’acqua degli erogatori di 10 centesimi al litro

Un giusto prezzo per cibo di qualità. La filiera agroalimentare si...

Il convegno “Un giusto prezzo per un prodotto agricolo di qualità”, organizzato da Mountain Partnership della Fao con la partecipazione di EcorNaturaSì, Legambiente, Banca Etica, Goel-Gruppo Cooperativo, Cooperazione Italiana e il ministero per le Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

Glifosato e metalli pesanti trovati su api e miele. Le rilevazioni...

il progetto "Api e orti urbani" di Legambiente e Conapi-Mielizia presenta i risultati due anni di monitoraggio ambientale nelle quattro città. il pesticida presente soprattutto a Torino e Milano. Il 35% dei metalli pesanti era superiore ai valori di riferimento, anche se non in quantità rilevanti dal punto di vista alimentare

Benessere animale, la risposta di Coop: “Per noi non è solo...

Il "benessere animale" pubblicizzato da molte aziende come valore aggiunto è davvero una garanzia per il consumatore attento agli aspetti etici dei suoi acquisti alimentari o è solo uno specchietto per le allodole? A sostenere quest'ultima posizione sono alcune realtà animaliste e ambientalisti, tra cui Ciwf Italia Onlus e  Legambiente che hanno lanciato una petizione. La prima azienda a rispondere raccontando le sue pratiche è Coop Italia.

I pendolari crescono ma le risorse stanziate per la mobilità locale...

"Nel 2019 si rischia un taglio dei treni a causa di 300 milioni in meno di risorse per la mobilità locale che potrebbero essere tagliate a causa di una clausola di salvaguardia nella legge di Bilancio". La denuncia di Pendolaria 2018, il nuovo rapporto di Legambiente

Legambiente, inquinato 1 punto ogni 59 km di costa marina. E...

Goletta Verde ha concluso il suo viaggio intorno alle coste italiane, monitorando foci di fiumi e torrenti e altri punti critici. Risulta inquinato e fortemente inquinato il 48% dei punti campionati. E anche i laghi non godono di ottima salute

Un click per scoprire i costi veri (per voi e per...

È quanto permette di calcolare il sito di Emersum, impresa sociale a vocazione ambientale italiana. Basta prendere l'etichetta, inserire la composizione, il paese di origine per scoprire, magari, che la maglia che pagate 30 euro è costata al marchio 5,56 euro. E ha consumato 136 litri di acqua per essere prodotta