lunedì, 15 ottobre 2018

insetti

Richiamati Pomodori secchi Gusti sardi per presenza di pezzi di insetti

Il ministero della Salute ha pubblicato il richiamo di un lotto del prodotto dell'azienda La Dispensa del Fattore

Garofalo: “Gli insetti nella pasta sono legati alla cattiva conservazione”

Puntuale e ben documentata la spiegazione della Garofalo dopo che il nostro lettore aveva segnalato la presenza di insetti in un pacchetto di pasta. Ecco perché è accaduto

Spagna, da Carrefour cibi a base di insetti. E in Italia?

L'insegna francese ha meso in vendita vermi in salsa piccante, barrette energetiche a base di cioccolato, fichi e grilli e altre pietanze simili mentre nel nostro paese non è stata chiesta ancora alcuna autorizzazione

Il cibo del futuro e le preoccupazioni del presente

Mangiare proteine animali con gli insetti, o attraverso cibi vegani; costruire in laboratorio una carne da staminali... davvero una "mission impossible"? Ne parliamo nella rubrica di questa settimana di Miti Alimentari

Insetti da mangiare: nessuna autorizzazione in Italia (per ora)

In Europa sono legali dallo scorso 1 gennaio, ma come ha chiarito il ministero della Salute, prima di trovarli nei supermercati toccherà ottenere l'autorizzazione dall'Efsa

Farina di grilli nella pasta o “aperinsetti”, ora si può anche...

Dal primo gennaio è entrato in vigore il nuovo regolamento europeo sui “Novel food” che permette, tra l’altro, di servire insetti a tavola. Ma come ci verranno servite queste fonti di proteine che altri paesi consumano da sempre? E con quali regole?

Amico o nemico della salute: la verità nel piatto

Paure e speranze. Il nostro rapporto con gli alimenti è spesso condito da queste emozioni. Non sempre verificabili, in qualche caso corrette. La puntata di questa settimana di Miti Alimentari si occupa di chiarire le basi qualcuna di queste.

Allarme carni rosse, i ritardi sospetti dell’Oms

Come mai sono passati dieci anni dallo studio che ha definito cancerogeno l'abuso di questo alimento perché l'Oms ne prendesse atto? E non c'entra nulla l'autorizzazione a nuovi cibi e alle proteine degli insetti arrivata dopo una manciata di ore dalla stessa fonte?