lunedì, 17 dicembre 2018

Inps

Inps, mai più code: si potrà fare tutto via smartphone

Tra qualche giorno attraverso l'app Inps mobile si potrà richiedere il bonus asilo e per l'inizio del nuovo anno anche la Naspi e il bonus mamme

Mensa scolastica (e non solo): non dimenticate di presentare l’Isee

I comuni prevedono diverse regole ma molte amministrazioni, come il Comune di Roma, prevedono la consegna entro il 30 settembre. Ecco cosa serve e come si compila. Attenzione l'Isee precompilato è slittato di un anno: debutterà nel settembre 2019

Assegni familiari, tutto quello che c’è da sapere per presentare la...

Grandi novità da luglio per chi ha intenzione di chiedere l'assegno familiare: ecco i nuovi livelli di reddito e i requisiti necessari

La quattordicesima arriverà anche quest’anno (ma non a tutti)

Una lettrice ci chiede se anche quest'anno ai pensionati sarà erogata la quattordicesima. La risposta del nostro esperto Paolo Onesti

Reddito di inclusione, da giugno si allarga la platea dei beneficiari

Per ottenere il sussidio, diminuiscono i vincoli legati alla condizione familiare, anagrafica, tra gli altri.

Cosa succede nelle case dell’Inps?

Pulizie ferme da quasi due mesi (ma non così le bollette che continuano ad addebitarle), canoni richiesti in ritardo e cambiando senza avvertire il giorno di pagamento. Inquilini disorientati e preoccupati. Abbiamo cercato di capirne di più e tutto nasce con l'appalto vinto dalla Romeo Gestioni Spa

Reddito di inclusione: perché il ministero del Lavoro e l’Inps danno...

Il cittadino in stato di bisogno che va a controllare sui siti istituzionali i parametri per avere diritto al sostegno mensile rischia di andare in tilt: l'assegno stabilito per le famiglie con 6 o più componenti varia di ben 589 euro l'anno tra la versione Inps e quella del ministero del lavoro. Ecco chi ha ragione, ma resta la perplessità: se non si riesce a comunicare una misura come il Rei, che caos si rischierebbe con il reddito di cittadinanza?

Cumulo gratuito, l’Inps avvia il pagamento delle pensioni

Il blocco dell'assegno riguardava i liberi professionisti con periodi di iscrizione e contribuzione alle Casse professionali che hanno chiesto la pensione appellandosi al cumulo di due o più periodi di contribuzione

All’orizzonte di medici, avvocati, ingegneri, architetti un nuovo caos esodati?

Hanno chiesto la pensione con il cumulo di due o più periodi di contribuzione grazie alla circolare INPS n.140/2017. Per fare domanda, hanno dovuto lasciare il lavoro dipendente. Ma in mancanza delle "convenzioni" tra Inps e casse professionali rischiano di restare senza lavoro e senza pensione.

L’Inps prima ha sbagliato i conti, poi mi presenta il conto:...

Cosa accade se l'Inps sbaglia i conti ed eroga una pensione superiore a quanto realmente dovuto? L'ente, ovviamente, presenta il conto, come ha fatto con il nostro lettore. Ma si deve sempre subire in silenzio oppure si può ricorrere e non pagare?

L’Inps sbaglia e ogni anno mi chiede i soldi indietro… Posso...

Un lettore si vede recapitare anno dopo anno, la richiesta di restituzione da parte dell'ente che prima sbaglia i conteggi poi li aggiorna. Si può fargli causa? Un tema delicato sul quale interviene il nostro esperto

Pensioni, cumulo gratuito: c’è la circolare dell’Inps

Senza le regole dell'Istituto di previdenza non c'erano regole chiare per poter beneficiare della possibilità prevista dalla Legge di Bilancio