giovedì, 26 Maggio 2022

Tag: fibre

FAGIOLI

Altro che carne dei poveri… I segreti nascosti sotto la buccia...

Anticolesterolo, ricchi di vitamine, antigrasso e sazianti. I fagioli sono anche vittime di molti preconcetti e di qualche timore per gli effetti sgradevoli sull'intestino. Vediamo cosa c'è di vero e come correggere quelle poche controindicazioni per sfruttare al meglio le potenzialità di questo magnifico alimento

Prima o dopo i pasti? Otto errori che possono rendere inutili...

Assumere una medicina a stomaco pieno o a stomaco vuoto non è sempre la stessa cosa. Esistono poi abbinamenti giusti anche fra tipo di alimenti e farmaci. Vediamone alcuni, e cerchiamo di capire gli errori da non fare
ZUCCHERO

Zucchero, sale e fibre: gli alimenti sono diventati più salutari?

Il Centro comune di ricerca europeo ha messo a confronto la composizione nutrizionale di oltre 23mila alimenti disponibili sul mercato europeo: le ricette sono migliorate (soprattutto per i prodotti per la prima colazione) ma, ad esempio, l'obiettivo di riduzione del 10% dello zucchero aggiunto entro il 2020 è saltato. E a pagarne le spese non è solo la salute dei consumatori

Frutta e verdura nella dieta: 5 cose che (forse) non sapete

C'è chi mangia la frutta lontano dai pasti per non gonfiarsi, chi abbonda con quella secca per il cuore, chi scarta la verdura surgelata o in lattina perché più povera, chi compensa uno scarso consumo con succhi e centrifughe. Quali sono le abitudini corrette e quali i miti da sfatare?

Etichetta tessile, sicuro di sapere come si legge?

La guida messa a punto da Unioncamere e dal Mise che rientra nel progetto Prodotti Sicuri, mostra - tra le altre cose - esempi di etichetta corretta e non. Ad esempio, sapevate che le fibre vanno indicate in percentuale in ordine decrescente? E che non sono ammesse abbreviazioni o sigle? E che è obbligatorio usare la lingua italiana?

Tutti pazzi per le fibre: ma siete sicuri di conoscerle bene?

"Più fibra", una dicitura che compare sempre sempre più spesso sulle confezioni industriali. Merito dei benefici di un'alimentazione integrale, oramai riconosciuti. Ma bisogna distinguere tra integrali veri e finti e capire che in caso di abuso possono dare dei problemi

Di quanto manganese ho bisogno per stare bene?

Accelera il metabolismo dei grassi e degli zuccheri, riduce il colesterolo. Nei bambini facilita la crescita. Ma di quanto manganese abbiamo bisogno nella nostra dieta? E in quali alimenti lo possiamo trovare?
MICROPLASTICHE MALATTIE INTESTINALI

Gluten-free per sgonfiare lo stomaco? Molto meglio i cereali integrali (e...

uno studio su larga scala durato sei anni e finanziato dal governo danese chiarisce: è vero che le diete prive di glutine possono essere efficaci nel trattamento del gonfiore, ma se guardiamo agli effetti complessivi non solo sulla salute dell'intestino ma anche rispetto a malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2, è molto meglio una dieta a base di cereali integrali
GLUTINE CELIACI

Riducono rischio di diabete, ictus e cancro. Il nuovo studio sulle...

Pubblicato sulla rivista Lancet, condotto da Andrew Reynolds dell'Università di Otago in Nuova Zelanda, e commissionato dall'Organizzazione Mondiale della Salute. Il beneficio viene dalle fibre naturalmente presenti nel cibo e non dagli integratori di fibra in vendita in farmaci

Estrattore o centrifuga? Una scelta da non fare a caso

Meglio un apparecchio economico che prepara salutari succhi in pochi secondi o uno più costoso che lavora ad alta velocità? E come scegliere il migliore senza cedere alla pubblicità dell'apparecchio del momento? La guida per acquistare senza fregature. Ma c'è anche chi, come la dottoressa Alleva spiega perché è bene non esagerare

Perché nel Riso Scotti le fibre nel piatto pronto scompaiono?

Una lettrice confronta le etichette nutrizionali di due risi della Scotti e si accorge che in quella relativa al piatto pronto le fibre scompaiono con la cottura e i carboidrati aumentano. È corretta, ci chiede?