martedì, 20 Aprile 2021

Tag: energia

ENERGIA MERCATO TUTELATO

Energia: la fine del mercato tutelato slitta di un anno, a...

Approvato un emendamento al decreto Milleproroghe in conversione alla Camera: per la quarta volta viene rinviata la liberalizzazione del mercato di luce e gas. Il motivo? Le bollette sul mercato libero sono ancora più care
CONSUMI PRESUNTI

“Ma a che serve il nuovo contatore se in bolletta vanno...

Un lettore ci segnala il suo caso con A2A: nonostante il contatore sia in grado di fare teleletture le sue bollette continuano a fatturare consumi presunti. Ci aiuta a capire Valentina Masciari, Konsumer Italia

Interruzioni di energia e sbalzi di tensione: come farsi rimborsare

Un lettore lamenta brevi interruzioni di energia e sbalzi di tensione che durano da mesi. Con molti disagi e danni agli elettrodomestici. Valentina Masciari, di Konsumer Italia, ci spiega cosa fare in questi casi
antitrust

Luce e gas, Antitrust: niente proroghe sul passaggio mercato libero

L'Antitrust ha inviato una segnalazione a Camera, Senato e governo sulla proroga della cessazione del regime di maggior tutela del prezzo del gas e dell’energia elettrica. L'Autorità ha fatto un appello a utilizzare il differimento del termine previsto per la fine del regime di maggior tutela per governare la transizione

Che fine fa l’organico che differenziamo? Dipende, c’è una parte d’Italia...

L'inchiesta del numero in edicola del Salvagente segue il viaggio dell'organico che con fatica differenziamo in casa. Dal cassonetto in poi potrebbe diventare compost e produrre energia... In teoria, perché in pratica in intere aree del paese deve essere trasferito in altre regioni perché mancano gli impianti. L'anticipazione dell'inchiesta del numero in edicola del Salvagente
energia

Energia, è possibile tornare al mercato tutelato?

Una nostra lettrice passata al mercato libero con Enia energia vuol tornare sui propri passi: ecco cosa serve e come fare

Buttare o riparare? La tabella per decidere per ogni elettrodomestico

Il programma di educazione al risparmio energetico dell'ufficio federale per l'energia elvetica ha messo a punto un calcolo semplice per decidere in questi casi. Ecco le tabelle per frigoriferi, lavastoviglie, forni, tv...
ENERGIA MERCATO TUTELATO

Energia, da oggi tariffe più basse ma servono due “tagli” per...

La proposta di Zanini, presidente Ircaf, per avere : "Per la luce stop agli oneri impropri (come quelli per la dismissione delle - dismesse - centrali nucleari) e basta con la tassa sulla tassa (l'Iva sugli oneri di sistema). Per il gas ridurre da subito il prelievo fiscale"

“Così facevo contratti di gas e energia falsi”. La confessione del...

Negli anni al Salvagente sono arrivate tantissime lamentele da parte di consumatori arrabbiati per tentativi, a volte riusciti, di estorcere un contratto di energia da parte di venditori senza scrupoli. Uno di loro, finalmente, si racconta, senza lesinare dettagli sui trucchetti usati. Si tratta di un venditore porta a porta francese, intervista dal magazine Que choisir, che nel paese d'oltralpe ha lavorato per un subappaltatore di Iberdrola e Engie. 

“Eni non ti molla”, neppure in Francia. Sanzionato l’operatore italiano

Anche al di là delle Alpi i consumatori debbono fare i conti con le mille trappole del mercato dell'Energia. E con la resistenza ad assicurare il diritto di ripensamento di Eni Gas & Power, condannata a una sanzione di 315mila euro

Fine del mercato tutelato dell’energia, al Senato è stop allo slittamento

La presidente del Senato Elisabetta Casellati ha comunicato il giudizio di inammissibilità delle norme inserite nella manovra che riguardano lo slittamento da luglio 2020 al primo gennaio 2022 della fine del mercato tutelato per l'energia. Il governo presenti una proposta di legge ad hoc, chiede l'Unc
Iva sulla luce

Energia, l’obbligo di passaggio al mercato libero slitta al 1° gennaio...

I molti dubbi espressi da più parti, compreso il Salvagente, sulle modalità e sulla tempistica di passaggio al libero mercato, trovano dunque conferma nell'approvazione in commissione Bilancio del Senato del subemendamento M5s che chiede lo spostamento di ben 18 mesi del passaggio.