giovedì, 2 Aprile 2020

Tag: energia

Energia, da oggi tariffe più basse ma servono due “tagli” per...

La proposta di Zanini, presidente Ircaf, per avere : "Per la luce stop agli oneri impropri (come quelli per la dismissione delle - dismesse - centrali nucleari) e basta con la tassa sulla tassa (l'Iva sugli oneri di sistema). Per il gas ridurre da subito il prelievo fiscale"

“Così facevo contratti di gas e energia falsi”. La confessione del...

Negli anni al Salvagente sono arrivate tantissime lamentele da parte di consumatori arrabbiati per tentativi, a volte riusciti, di estorcere un contratto di energia da parte di venditori senza scrupoli. Uno di loro, finalmente, si racconta, senza lesinare dettagli sui trucchetti usati. Si tratta di un venditore porta a porta francese, intervista dal magazine Que choisir, che nel paese d'oltralpe ha lavorato per un subappaltatore di Iberdrola e Engie. 

“Eni non ti molla”, neppure in Francia. Sanzionato l’operatore italiano

Anche al di là delle Alpi i consumatori debbono fare i conti con le mille trappole del mercato dell'Energia. E con la resistenza ad assicurare il diritto di ripensamento di Eni Gas & Power, condannata a una sanzione di 315mila euro

Fine del mercato tutelato dell’energia, al Senato è stop allo slittamento

La presidente del Senato Elisabetta Casellati ha comunicato il giudizio di inammissibilità delle norme inserite nella manovra che riguardano lo slittamento da luglio 2020 al primo gennaio 2022 della fine del mercato tutelato per l'energia. Il governo presenti una proposta di legge ad hoc, chiede l'Unc

Energia, l’obbligo di passaggio al mercato libero slitta al 1° gennaio...

I molti dubbi espressi da più parti, compreso il Salvagente, sulle modalità e sulla tempistica di passaggio al libero mercato, trovano dunque conferma nell'approvazione in commissione Bilancio del Senato del subemendamento M5s che chiede lo spostamento di ben 18 mesi del passaggio. 

Bollette, caro ministro l’offerta è fin troppa è il mercato libero...

Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli apre a un rinvio della fine del mercato tutelato per gas e luce previsto per giugno 2020: "Manca consapevolezza e pochi venditori". Peccato che gli operatori sono già oltre 500 e gli sconti veri pochissimi

Energia, il mercato libero conviene o nasconde i veri costi?

Tra un anno - salvo ulteriori rinvii - passeremo tutti al mercato libero. Un lettore si pone una serie di dubbi sugli sconti promessi, l'affidabilità dei venditori e sul nuovo portale di comparazione. Risponde Mauro Zanini esperto di consumi e questioni energetiche

Luce e gas, bollette sotto controllo con il Portale Consumi

L'iniziativa dell'Autorità per l’energia elettrica e il gas ha un duplice obiettivo: consentire ai consumatori di verificare l'andamento dei loro consumi e rendersi conto se stanno pagando o meno il giusto

Mercato libero dell’energia: tutto quello che c’è da sapere

Sono tante le offerte degli operatori di energia che promettono sconti o tariffe dedicate. Come districarsi, sempre che si abbia la voglia di abbandonare il mercato tutelato? E a chi può convenire una tariffa bioraria, una "dual fuel" o un'altro tipo di contratto?

“Buona sera è l’amministrazione Eni, sa che le scade il piano...

Una telefonata ben documentata da un nostro lettore, racconta uno dei modi scorretti che adottano i venditori del mercato libero. Interviene Eni che promette sanzioni in casi come questi

Vendevano servizi senza consenso, Antitrust multa tre società di energia elettrica

900mila euro di sanzioni per Switch Power s.r.l. e Union s.r.l.  attive nella fornitura di energia elettrica, e per l'azienda Prima Consulenza, che forniva presunti servizi di manutenzione e consulenza nel settore energetico. L'accusa è di aver attivato servizi telefonicamente utilizzando in maniera scorretta banche dati e call center ingannevoli

Bollette: è ora di dire addio agli oneri di sistema?

Federconsumatori ha consegnato migliaia di firme per chiedere al Parlamento una modifica delle voci che pesano sulle bollette e rendere automatico il bonus alle famiglie che ne hanno diritto