venerdì, 6 Dicembre 2019

Tag: energia

Bollette, caro ministro l’offerta è fin troppa è il mercato libero...

Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli apre a un rinvio della fine del mercato tutelato per gas e luce previsto per giugno 2020: "Manca consapevolezza e pochi venditori". Peccato che gli operatori sono già oltre 500 e gli sconti veri pochissimi

Energia, il mercato libero conviene o nasconde i veri costi?

Tra un anno - salvo ulteriori rinvii - passeremo tutti al mercato libero. Un lettore si pone una serie di dubbi sugli sconti promessi, l'affidabilità dei venditori e sul nuovo portale di comparazione. Risponde Mauro Zanini esperto di consumi e questioni energetiche

Luce e gas, bollette sotto controllo con il Portale Consumi

L'iniziativa dell'Autorità per l’energia elettrica e il gas ha un duplice obiettivo: consentire ai consumatori di verificare l'andamento dei loro consumi e rendersi conto se stanno pagando o meno il giusto

Mercato libero dell’energia: tutto quello che c’è da sapere

Sono tante le offerte degli operatori di energia che promettono sconti o tariffe dedicate. Come districarsi, sempre che si abbia la voglia di abbandonare il mercato tutelato? E a chi può convenire una tariffa bioraria, una "dual fuel" o un'altro tipo di contratto?

“Buona sera è l’amministrazione Eni, sa che le scade il piano...

Una telefonata ben documentata da un nostro lettore, racconta uno dei modi scorretti che adottano i venditori del mercato libero. Interviene Eni che promette sanzioni in casi come questi

Vendevano servizi senza consenso, Antitrust multa tre società di energia elettrica

900mila euro di sanzioni per Switch Power s.r.l. e Union s.r.l.  attive nella fornitura di energia elettrica, e per l'azienda Prima Consulenza, che forniva presunti servizi di manutenzione e consulenza nel settore energetico. L'accusa è di aver attivato servizi telefonicamente utilizzando in maniera scorretta banche dati e call center ingannevoli

Bollette: è ora di dire addio agli oneri di sistema?

Federconsumatori ha consegnato migliaia di firme per chiedere al Parlamento una modifica delle voci che pesano sulle bollette e rendere automatico il bonus alle famiglie che ne hanno diritto

Il contratto è nullo? Le bollette non vanno saldate

Una sentenza d'appello del Tribunale di Benevento ha ribadito il principio per cui se un consumatore contesta la fornitura di una società energetica non avendola mai richiesta o peggio attivata sulla base di una firma falsa non è tenuto al pagamento di alcunché

Sorpresa! Qualche volta c’è un’Italia che funziona

La cronaca di un'alba da brividi. Alle 4,30 di mattina salta la luce in un condominio di un comune del ternano: Che fare? Chiamare il servizio guasti di E-Distribuzione con poche speranze che all'alba si trovi qualcuno e ancor meno che risolvano. E invece...

Basta passare dall’ora legale a quella solare. L’unione europea ha deciso

Il cambiamento semestrale delle lancette non piace. Innanzitutto ai tedeschi. Sono tre milioni quelli che hanno partecipato al sondaggio (su 4,6 milioni in totale) e hanno votato a grandissima maggioranza per l'abolizione. E oggi il presidente Junker ha annunciato: "Verrà usato l'orario estivo tutto l'anno"

Codacons e Konsumer Italia: se vere indiscrezioni su Enel, la dirigenza...

Le due associazioni dei consumatori commentano così l'esclusiva del Salvagente che racconta le conclusioni dell'istruttoria dell'Antitrust sull'ex monopolista dell'energia elettrica, che avrebbe abusato della sua posizione dominante per schiacciare la concorrenza prima del passaggio obbligatorio al mercato libero. Codacons e Konsumer chiedono anche al governo: "Aggiunga dei paletti di salvaguardia dei consumatori al più presto"

Stabilizzatori di tensione per risparmiare? La bufala corre sul web

Un lettore ci chiede se è vero quanto gli hanno proposto dei venditori: uno stabilizzatore di tensione per risparmiare il 30% dell'elettricità. Una bufala che corre sul web ma non può funzionare e serve solo a ingrassare le tasche di pochi "piazzisti" senza scrupoli