martedì, 7 Luglio 2020

Tag: corte di cassazione

monitoraggio

Cassazione: la responsabilità del dottore vale anche se l’errore fa ritardare...

L'errore medico non deve per forza portare a una lesione o a danni gravi alla salute del paziente affinché il medico sia tenuto a assumersi la responsabilità del danneggiamento. Basta anche soltanto un ritardo nella guarigione. A dirlo è una sentenza della Corte di Cassazione

Cannabis, Cassazione: “Non è reato se si coltivano poche piantine per...

Storica sentenza delle Sezioni unite della Suprema corte: "Non commette un atto illegale se si hanno in casa uno scarso numero di piante, con un modestissimo quantitativo di prodotto ricavabile per uso personale"

Alimenti, se manca in etichetta l’indicazione di origine c’è reato penale

Dura condanna per un macellaio: la Cassazione ha stabilito che conservare la carne senza la tracciabilità rappresenta, di per sé, un rischio per la salute e non serve quindi un danno concreto al consumatore

Il termine minimo di conservazione? E’ obbligatorio solo sulla frutta e...

A chiarito è la Cassazione in una recente sentenza con la quale si è espressa sul ricorso di un'azienda verso un'ingiunzione notificatagli dall’Azienda Tutela della Salute di Brescia per aver immesso in commercio una confezione di puntarelle senza indicazione del termine minimo di conservazione

Cassazione: multa annullabile se il tutor non è tarato periodicamente

Se un tutor non è adeguatamente tarato, una multa per eccesso di velocità comminata grazie alla tecnologia Sicve, può essere annullata. A dirlo è la Corte di Cassazione. In assenza di prova della taratura periodica del tutor, il verbale potrà essere archiviato
cannabis

A Napoli venerdì per non fare di tutt’erba un fascio

Una giornata di studio per fare più chiarezza tra Cannabis terapeutica, Cannabis light e Cannabis ludica. Organizzata dal professor Alberto Ritieni e moderata dal nostro direttore, Riccardo Quintili, la giornata offre approfondimenti utili ed è aperta a tutti

Vendere cibi scaduti non è reato penale: la sentenza della Cassazione

La Suprema Corte ha stabilito che se non è provata la pericolosità - ad esempio l’insorgenza di un'intossicazione legata all’assunzione di un alimento avariato - non sussiste reato penale ma solo illecito amministrativo

L’inganno delle polizze vita Unit Linked: “Il rimborso non è garantito”

Una sentenza della Cassazione rischia di mettere la parola fine sulla speranza di molti risparmiatori di riavere indietro i soldi versati: "Questi prodotti non sono polizze assicurative ma strumenti di investimento senza garanzia di restituzione del capitale". Come avvertiva la nostra inchiesta di marzo

Mutui, se i tassi sono usurari si deve restituire solo il...

Importante sentenza della Corte di Cassazione: i tassi di mora si sommano a quelli corrispettivi e nel caso superino la soglia di usura, gli interessi chiesti dalla banca sono illegittimi

Ztl, la multa è nulla per i disabili se l’auto ha...

La sentenza della Cassazione ribadisce che le autovetture con il contrassegno di invalidità possono circolare in tutte le Zone a traffico limitato anche senza il permesso. Non solo. Anche quando elevata, la multa deve essere annullata automaticamente presentando il tagliando

Bollo auto non pagato, la Cassazione: “Si prescrive in 3 anni...

La sezione Tributaria della Suprema Corte con l’ordinanza 20503 del 29 agosto ha bocciato il ricorso di Equitalia e stabilito che la tassa automobilistica si prescrive in tre anni anche quando il contribuente non ha impugnato la cartella esattoriale

E se non ho i soldi per il pedaggio? Ecco a...

La Corte di Cassazione ha stabilito che il conducente che è consapevole fin dall'inizio del viaggio di non avere possibilità di saldare il casello "commette un illecito penale per insolvenza fraudolenta"