martedì, 19 Novembre 2019

Tag: cnr

In Italia 6mila persone all’anno muoiono per l’amianto

I numeri esposti al Cnr dal presidente della Società italiana di medicina ambientale (Sima) Alessandro Miani. 96mila i siti contaminati da amianto censiti e presenti nel database del ministero dell'Ambiente. Le azioni urgenti

Microplastiche dal lavaggio dei tessuti: uno studio italiano ipotizza come ridurle

Un pool dell'Istituto dei polimeri, compositi e biomateriali del Cnr ha misurato la cessione di microparticelle dopo lavaggi in lavatrice. La scoperta è che il numero di particelle dipende anche dal modo in cui sono stati filati i tessuti e questo potrebbe portare a ridurre l'inquinamento se le industrie adottassero alcuni accorgimenti

Metformina in gravidanza, lo studio conferma: è sicura

Il principio attivo, utilizzato per curare il diabete gestazionale, non aumenta il rischio di anomalie nel nascituro. Anzi, una patologia trascurata e non tenuta sotto controllo è di gran lunga più pericolosa

Smog, le 10 cose da fare in strada e in casa...

I consigli utili per ridurre l'esposizione agli inquinanti del professor Giovanni Viegi, direttore dell’Istituto di Biomedicina e Immunologia molecolare (Ibim) del Cnr di Palermo

Cnr: la e-cig non riduce la dipendenza da nicotina

Uno studio italiano rivela: "La sigaretta elettronica non è affatto innocua". Tra i rischi evidenziati il fatto che le sostanze aggiunte nel vapore non sono "note né codificate"

ANTIADERENTI, LO STUDIO SUL RISCHIO NANOTECH

Silicio, ferro, alluminio, titanio, zolfo. Chi immaginerebbe che assieme al cibo preparato nelle nostre pentole antiaderenti finiscano nei piatti anche minuscole particelle di minerali?...

Antiaderenti, la minaccia delle nanoparticelle

Il primo numero de il Test in edicola da oggi vi svela i risultati delle analisi di laboratorio condotte su 5 padelle di grandi marchi: tutte non hanno superato la prova di resistenza perché dal fondo antiaderente si staccano numerosi detriti metallici e dove vanno a finire?