martedì, 29 Settembre 2020

Tag: benessere animale

Spunta l’emendamento europeo salvagabbie che condanna i conigli

Un emendamento dell’ultimo minuto mette a rischio la possibilità che il Parlamento europeo voti, domani, per l’abolizione dell’uso delle gabbie per i conigli negli allevamenti. Questi animali ora vivono nello spazio di un foglio A4. Protesta il @Ciwf che chiede allevamenti a terra

Licia Colò “libera” i granchi vivi “confezionati” da Carrefour

La giornalista nota per il suo impegno ambientalista e animalista ha trovato in vendita in un supermercato i crostacei "rinchiusi" in un vassoio "cellophanato". Le immagini sono elequenti ma con un lieto fine sulla spiaggia di Ostia

Niente più gabbie per i conigli: la Ue fa un passo...

La Commissione Agricoltura della Ue vota in favore della graduale dismissione delle gabbie per allevare i conigli. Un passo in avanti, anche se ancora non decisivo, per eliminare un sistema che costringe questi animali in gabbie grandi come un foglio A4

La strage dei pulcini maschi? Si può evitare (e la Germania...

Il video choc: milioni di pulcini maschi, appena nati, vengono generalmente gettati vivi nel trituratore perché non conviene agli allevatori farli crescere. Ora il ministro tedesco dell'Agricoltura vuole introdurre un test sulle uova per evitare questa barbarie

Conigli in gabbie come fogli A4, l’Ue verso un primo stop

Nei prossimi giorni il Parlamento europeo è chiamato ad esprimersi su un progetto di Relazione che preveder il graduale divieto delle gabbie per i conigli in Ue

Stop foie gras, Essere Animali a Carrefour: “Via dagli scaffali”

L'associazione animalista punta i riflettori e le proteste nei confronti di Carrefour Italia per chiedere che non venda più foie gras. Conad, Esselunga, Pam, Eataly hanno già aderito. Tutte le info su www.stopfoiegras.org

Le immagini choc di Ciwf sul trasporto di vitelli e agnelli

Il video realizzato dall'associazione animalista in collaborazione con AWF e TSB denunciano la sistematica violazione delle norme europee sul trasferimento dei capi non svezzati

Stop ai viaggi della morte, la campagna animalista

Anche quattro giorni ammassati sui camion, in condizioni spesso disumane. Milioni di animali subiscono questi viaggi, dall'allevamento al macello, per sola convenienza economica. Senza regole che stabiliscano un limite alla durata del trasporto. Ora con la campagna #StopTheTrucks, Eurogroup for Animals e Lav provano a cambiare le cose.

Amadori contro Report: “Immagini vecchie, ora l’allevamento è cambiato”

La replica dopo la videoinchiesta della Gabanelli sul benessere animali e l'antibiotico-resistenza: "La nostra azienda, contrariamente a quanto emerso dal servizio, è in realtà una delle eccellenze nel settore zootecnico italiano"