sabato, 25 Giugno 2022

Tag: banane

mancozeb RADIAZIONI IONIZZANTI

Le banane sono state trattate con radiazioni ionizzanti per arrivare ancora...

Un lettore ci chiede se è possibile che le banane e altri frutti siano trattatI con radiazioni ionizzanti per resistere al lungo viaggio. Una domanda che ci consente di tornare sugli alimenti irradiati
mancozeb RADIAZIONI IONIZZANTI

L’Ue vuole vietare il mancozeb (anche) nelle banane importate

Il mancozeb è un interferente endocrino e per questo è vietato il suo us in Europa. In America Latina, invece, è ancora ampiamente per sconfiggere un fungo che mette a rischio la produzione locale delle banane. Adesso l'Europa, nell'ambito di un'analisi dei rischi per i consumatori determinati dai residui di pesticidi negli alimenti importati da Paesi esterni all'Ue, vuole votarlo anche nei prodotti da paesi terzi
BANANE

Banane, NaturaSì: “Vi spieghiamo da dove arriva lo spinosad”

Dopo le nostre analisi che hanno rilevato la presenza di tracce di spinosad nelle banane, il marchio della distribuzione ci spiega il motivo della contaminazione
BANANE

Banane e pesticidi, il legame tossico che ha avvelenato gli agricoltori

Le banane sono il frutto più consumato al mondo e anche quello a cui gli agricoltori riservano il più alto numero di trattamenti chimici. Tra i vari pesticidi usati c'è anche il chlordecone che ha contribuito ad avvelenare il 90% della popolazione di Guadalupa e Martinica
BANANE

Banane a rischio, un fungo minaccia le Cavendish (e nel futuro...

Si chiama Fusarium Tropical Race 4 (TR4) ed è una malattia legata a un fungo che minaccia la produzione della banana Cavendish e spaventa gli agricoltori di tutto il mondo. La soluzione (che non piace ai consumatori) è una varietà di banane resistente
BANANE

Il nostro test su 20 banane: chi scivola sui pesticidi

Sulle banane pesano molti sospetti di un uso esagerato della chimica. Le nostre analisi su 20 campioni venduti in supermercati e discount, dimostrano che i pesticidi nel frutto sono ancora troppo numerosi. E arrivano anche nella polpa

Banane, la guerra dei prezzi: la mossa di Aldi che fa...

È guerra di prezzi all'interno dell'industria delle banane. Un gruppo di associazioni industriali che rappresentano gli esportatori da Ecuador, Colombia, Guatemala, Honduras, Panama e Costa Rica ha criticato le mosse per abbassare il prezzo che Aldi paga per le banane. Aldi ha una politica commerciale più aggressiva e schietta, dalla quale alla fine tutti gli altri rivenditori dell'Ue beneficiano", a causa del potere di influenzare il mercato dovuta al peso della catena tedesca.

Pesticidi nelle banane: in 7 su 16 penetrano sotto la buccia

In Svizzera sono state portate in laboratorio 16 banane acquistate nei supermercati tanto tra i prodotti convenzionali che tra quelli bio e Fairtrade. In 7 casi i fungicidi sono stati trovati al di sotto della buccia, nel frutto che mangiamo
conservare

Dalla pasta alle fragole, i trucchi per conservare meglio 17 tipi...

a maggior parte delle persone ha un'idea approssimativa della conservazione del cibo. Essenzialmente si divide tra quello che va in frigo, in freezer e in dispensa. Ma ogni prodotto ha delle caratteristiche proprie che si sposano bene con un tipo di gestione rispetto ad altri. Per questo, i consigli degli esperti alimentari possono essere molto utili per prolungare la vita a diverse tipologie di prodotti.
PESTICIDI ITALIA

Ortofrutta e pesticidi, i più contaminati in Europa sono banane, uva...

Rapporto Efsa sui controlli 2018: in media solo l'1,42% dei campioni analizzati superava i limiti di legge. Ma i dati disaggretati dicono molto di più: nel 79% dell'uva analizzata sono stati trovati residui e nel 2,70% le concentrazioni superavano le soglie consentite. Nei peperoni il 2,44%. Tutti i dati
ARANCE PESTICIDI

Imazalil, sul fungicida tossico la Ue usa due pesi e due...

Il nuovo Regolamento 2019/1582 prevede nuovi limiti di legge per il pesticida usato anche per trattare la buccia degli agrumi: azzerato nelle banane, resta su limoni e arance
mancozeb RADIAZIONI IONIZZANTI

“Il pesticida ci ha resi sterili” Il dramma dei braccianti dei...

Per decenni nei campi di Ciquita, Dole e altre multinazionali veniva sparso dagli aerei il Nemagon, pesticida già vietato negli Usa, mentre i braccianti lavoravano. Gli effetti non sono tardati: migliaia di persone rese sterili. Lavoratori che si sono visti riconoscere 805 milioni di risarcimenti in Nicaragua, mai pagati da Dow Chemical, Shell Oil e Occidental Chemical. E ora hanno trascinato i produttori in tribunale a Parigi