martedì, 16 ottobre 2018

aviaria

Aviaria, casi umani in aumento in Cina. Quali rischi per l’Europa?

Per la prima volta da quando sono stati rilevati casi umani di virus H7N9, quattro anni fa, sono tornati ad aumentare, a partire dallo scorso dicembre. Le precauzione per chi cucina il pollo

Aviaria, l’Ucraina blocca il pollame dell’Emilia-Romagna

A seguito dei focolai di influenza aviaria scoppiati nella zona di Ferrara, Kiev ha deciso di sospendere l'ingresso di carni avicole e derivati allevati nella regione italiana

Aviaria, tacchini della filiera Amadori abbattuti

50mila capi abbattuti nel ferrarese, gli istituti zooprofilattici di Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte e Lombardia allertati. Il ceppo è l'H7N7, uno dei meno pericolosi per l'uomo