giovedì, 18 ottobre 2018

arsenico

Baby food, il test Usa: metalli pesanti in due prodotti su...

Livelli preoccupanti di cadmio, piombo e/o arsenico inorganico. Quindici degli alimenti sui cinquanta testati potrebbero comportare potenziali rischi per la salute di un bambino che mangia regolarmente anche meno di una porzione al giorno

Arsenico nei cibi per neonati: polemica sui risultati choc dei controlli...

In 105 prodotti per la prima infanzia analizzati dalle autorità sanitarie elvetiche trovate alte concentrazioni di arsenico. Ma il Parlamento ha votato una legge per non fare i nomi. "Si preferisce tutelare l'industria piuttosto che i bambini" accusano i consumatori

Arsenico, contaminato il 75% dei prodotti per l’infanzia

E' il risultato delle analisi condotte dall'università di Belfast secondo cui i bambini sono esposti ad un illegale livello di arsenico nonostante le norme emanate dall’Unione europea

Più arsenico e mercurio per chi mangia gluten free

I risultati dello studio pubblicato sulla rivista Epidemiology: chi segue una dieta senza glutiene è più esposto ad "assorbire" metalli pesanti. Il motivo? Il riso, sostituto del glutine, favorisce la bioaccumulazione di alcuni metalli tossici

Arsenico, Fda rivede limiti per i neonati

L'Agenzia americana per la sicurezza alimentare sta lavorando ad una riduzione dei limiti massimi di arsenico inorganico per i neonati equiparandoli a quelli in vigore in Europa e rispettati dai produttori come dimostra il nostro test.

Arsenico e baby food, le nostre analisi. Italia meglio degli Usa?

Buone notizie per i bambini che consumano pappe lattee, omogeneizzati e alimenti a base di riso: le analisi del Test su 9 baby food escludono arsenico e metalli pesanti. L'Italia meglio di Germania e Usa?

Energy drink all’arsenico e i ritardi del ministero

Dall'allerta al ritiro, ci sono voluti ben 7 mesi per togliere dagli scaffali le bevande contaminate. Il caso del Monster Energy mette in evidenza le falle di un sistema che dovrebbe tutelarci e non lo fa.

Pollo all’arsenico, negli Usa oltre il 70% è contaminato

È il risultato choc delle analisi dell’agenzia statunitense per la sicurezza alimentare. E la Fda ordina il ritiro dell’additivo per mangimi che contiene l’arsenico