martedì, 18 giugno 2019

Tag: acquisti online

Corte Ue: il diritto di recesso vale anche per un materasso...

L'azienda che aveva venduto online il prodotto, sosteneva che rientrasse tra le eccezioni per ragioni igieniche: La Curia la smentisce: "Come nel caso di un indumento, si può presumere che il professionista, mediante una pulitura o una disinfezione, sia in grado di rendere il materasso idoneo a una nuova commercializzazione"

Amazon e co., il mistero dei prezzi personalizzati. L’esperto: “Il Garante...

Che i portali di acquisti online, come Amazon o Alibaba Express, raccolgano i dati per creare un profilo del consumatore e proporgli acquisti prodotti mirati, non è una novità. Quello di cui invece cominciano a preoccuparsi l'Ue e l'Ocse è che gli stessi utilizzino i nostri dati per trattare in maniera discriminatoria i consumatori in base al loro reddito. Guido Scorza: "L'unica via è imporre dei simboli chiari a chi acquista, che spieghino il funzionamento degli algoritmi"

Il rapporto accusa Facebook: sapeva dei trucchi svuota carta di credito...

Secondo l'accusa, Facebook ha permesso consapevolmente ai bambini che giocavano giochi sulla sua piattaforma di accumulare ingenti addebiti su carta di credito, anche dopo che i membri dello staff avevano avvertito del problema. Le istruzioni per impostare la privacy su Facebook, android e Apple ed evitare che i figli prosciughino la carta dei genitori

Compravendita online dell’usato, una guida gratis per evitare truffe e sciogliere...

L'Unione nazionale consumatori, in collaborazione con Polizia Postale e delle Comunicazioni e Subito ha pubblicato la guida che contiene numerosi consigli pratici per gli acquisti sicuri e un utile vademecum per riconoscere l’affidabilità degli annunci

5 cose da sapere per un acquisto sicuro sul web

Le regole da osservare per fare un acquisto sul web comodo e senza sorprese. E i diritti del consumatore "digitale"

Black Friday, un acquisto di troppo? Niente paura, c’è il diritto...

Il Codice del consumo regola la possibilità a restituire la merce comprata online anche senza motivi particolari. Fino a 14 giorni di tempo per ripensarci, ma attenzione alle eccezioni e alle trappole dei venditori