domenica, 15 Settembre 2019

Archivi Mensili: Febbraio 2019

“I cibi ultraprocessati aumentano il rischio di cancro del 12%”

Condividiamo questo video della tv svizzera Rsi in cui si spiega in modo molto semplice i risultati della ricerca francese che ha evidenziato come gli alimenti ultraprocessati (che contengono più di 5 ingredienti o sono stati sottoposti a determinati trattamenti) incidono sulla salute dei consumatori

“La fibra non si trasloca”. La bugia di Tim per aprire...

Un lettore trasloca e chiede a Tim come spostare la sua linea Fibra. Gli rispondono che deve chiudere il contratto e riaprirne un altro. Col quale scatta inesorabile l'addebito del modem... Ma è proprio così? No, come ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia

Guasti nei piccoli elettrodomestici? Il sondaggio francese mostra i migliori e...

L'inchiesta sulla affidabilità delle piccole marche per la casa, come aspirapolvere, macchine per il caffè, ferri da stiro, forni a microonde, robot da cucina, condotto tra i lettori del magazine francese Que Choisir e altre riviste consumiste europee delinea un quadro preoccupante

Il miracolo dell’acqua alcalina? Neppure a Lourdes…

Allcalinizzatori e ionizzatori per tutte le tasche e tutti i gusti. Servono a modificare il pH dell'acqua e - giurano in molti - ad assicurare effetti benefici unici. Proviamo a analizzare la moda del momento, con qualche dato alla mano

Valsartan, iosartan e irbesartan… e poi? Non si ferma lo scandalo...

È quanto trapela da un'inchiesta della Cnn che ha fatto il punto sulle indagini della Food and drug administration e che ipotizzano altre scoperte. Le impurità, potenzialmente cancerogene, presenti almeno dal 2014 nei farmaci per l'ipertensione ora protagonisti di una allerta mondiale

I cittadini di Taranto scendono in piazza per ricordare i bambini...

Cinquemila persone hanno partecipato il 25 febbraio alla fiaccolata organizzata. La città ha il 54% di tumori infantili in più rispetto al dato regionale. In generale, solo su Taranto, ogni anno più di mille persone scoprono di avere un tumore, su una popolazione di 200mila abitanti. I promotori della fiaccolata propongono una giornata nazionale delle vittime dell'inquinamento, mentre le promesse della politica sull'Ilva restano ferme al palo

Etichettatura, industria alimentare Ue: “Basta con l’indicazione di origine”

Food&Drink Europe, l'associazione di categoria continentale, chiede che la prossima Commissione fermi la "proliferazione di schemi di etichettatura nazionale" dall'indicazione a semaforo a quella sulla provenienza delle materie prime

L’Inps riconosce l’invalidità per la mastectomia preventiva

Quando la notizia che la famosa attrice Angelina Jolie si era sottoposta a una mastectomia preventiva perché nel suo dna ha un gene che rende probabile il tumore al seno, l'opinione pubblica si era divisa. Adesso però il gene legato alle mutazioni brca1 e brca2 che possono far insorgere il tumore al seno e alle ovaie, entra nelle linee medico-scientifiche di cui terranno conto le commissioni dell'Inps che decidono sull'invalidità

“Cliccatissimo Mevostore”, la rabbia dei consumatori: gli acquisti online non vengono...

L’Unione Nazionale Consumatori ha depositato una segnalazione per verificare l’inottemperanza al provvedimento emesso dall’Antitrust sulle vendite online da parte della società Cliccatissimo attraverso il sito internet Mevostore.it. Nonostante la diffida di dicembre, i casi segnalati continuano

Il modem torna a Tim ma gli addebiti rimangono… l’Odissea di...

Tim propone il passaggio a fibra ma poi non riesce ad attivarlo. Il modem viene restituito ma il gestore continua a fatturarlo. Altra segnalazione sul business dei modem che sembra inossidabile

Glifosato, test francese lo trova nei Tampax e in due assorbenti...

Il mensile 60 Millions des Consommateurs ha analizzato 15 tamponi e oltre al temuto erbicida (e al suo metabolita Ampa) lancia l'allarme sulla contaminazione da ftalati e diossina

Gino Sorbillo “I miei segreti sulla farina per una pizza perfetta”

Nella lunga inchiesta di copertina del numero in edicola abbiamo sentito Sorbillo, segretario dell’Associazione pizzaioli napoletani: “Bisogna imparare soprattutto a non correre, cioè usare non più di un grammo di lievito per litro di acqua. E poi anche in casa la farina giusta è una scelta che fa la differenza”