martedì, 5 Luglio 2022

Tag: zuccheri

“La legge su grassi e zucchero nei cereali è sbagliata”: Kellogg’s...

Secondo il colosso dei cereali per la colazione, le normative che limitano la promozione di prodotti ritenuti ricchi di grassi, zucchero e sale (Hfss) sono sbagliate e per questo Kellogg's ha deciso di rivolgersi al giudice. Ma in Uk il problema dell'obesità infantile è molto sentito

Dopo l’Uk, anche la Spagna vieta gli spot di cibi spazzatura...

Il ministero spagnolo dei consumatori ha annunciato che vieterà la pubblicità di cibi e bevande non salutari destinati a bambini e adolescenti tramite TV, radio, social media, siti Web, applicazioni, cinema e giornali. I prodotti inclusi nel divieto vanno da cioccolato e caramelle, a biscotti, dessert, succhi e gelati, tra gli altri. In Italia nessuna legge del genere

Corn flakes per bambini, fino a 5 volte lo zucchero di...

Le industrie esagerano col contenuto di zuccheri nei corn flakes per bambini. Anche 5 volte di più di quello contenuto nei prodotti "per adulti". È questo uno dei risultati del nostro test che ha passato in rassegna i cereali per la prima colazione di tutt'e due le categorie

Ferrero, Danone, Coca-cola… L’inganno del cibo sano per bambini

Da anni le principali aziende alimentari prendono impegni per ridurre sale, zucchero e grassi negli alimenti per bambini. Un bluff secondo l'inchiesta di Foodwatch che ha esaminato 283 prodotti confrontandoli con le raccomandazioni dell'Oms. Ecco chi è finito sotto accusa
INDICE GLICEMICO

Indice glicemico e cibi: 8 cose che (forse) non sapete

Quali sono gli alimenti con alto indice glicemico? E che effetti hanno sul nostro organismo? E come tenere a bada questo fattore nella scelta della nostra dieta? Vediamo di chiarire questo aspetto molto importante per la nostra salute
CONFETTURA MARMELLATA

Non è una confettura per bambini. Il test su 16 vasetti...

Sono tra gli ingredienti preferiti per colazioni e merende. Per giudicare una confettura, però, non basta guardare l’etichetta. Test su 16 prodotti a base di fragola alla ricerca di pesticidi e tossine, con un occhio particolare ai bambini
SPOT BAMBINI TV CIBO

L’80% degli spot alimentari nei programmi tv italiani per bambini non...

A dare questi risultati preoccupanti uno studio appena pubblicato sull’autorevole rivista Public Health Nutrition da ricercatori dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e dell’Italian Institute For Planetary Health (IIPH) di Milano. Tra i bocciati, prodotti famosi come i triangolini succo e polpa di pera senza glutine Valfrutta, lo yogurt Muller Mix frutta, le Gocciole e i cornetti integrali al miele Misura.

Nasce il fronte europeo contro il Nutriscore, il semaforo che piace...

Italia, Repubblica Ceca e altri 5 paesi membri hanno presentato ieri al Consiglio europeo dei ministri dell'Agricoltura un documento contro il nutriscore, il semaforo che già in confezione avrebbe dovuto contribuire a orientare i consumatori. Un sistema che piace ai big dell'industria mondiale ma inizia a trovare un'opposizione larga nella Ue

Lo studio: la farina bianca di oggi contiene più fibre dietetiche...

Uno studio, pubblicato sulla rivista Scientic Reports, che ha confrontato varietà di grano storiche e moderne ha mostrato un aumento delle fibre dietetiche e altro caratteristiche benefiche per la salute umana nel grano attuale. Ma attenzione, perché da qui a dire che usare i "grani antichi" è inutile, c'è una bella differenza. Ecco perché.

Come scoprire lo zucchero nelle etichette dei cibi che mettiamo nel...

Non sempre gli zuccheri sono facilmente identificabili e saper leggere le etichette è fondamentale per poter scegliere alimenti con basso contenuto di zuccheri e individuare quelli nascosti. Una breve guida per capire dove si nascondono

La colazione è davvero il pasto principale? I consigli per sfruttarla...

La colazione, secondo i nutrizionisti, è il pasto più importante della giornata, eppure su questo momento cruciale per la nostra alimentazione quotidiana, gravitano ancora...
VITAMINA D COVID

Perché gli integratori non riportano della tabella nutrizionale?

Un lettore ci segnala la confezione di un integratore della Brugger. Il primo degli ingredienti è lo zucchero ma da nessuna parte si legge quanto ne è contenuto. Non ha l'obbligo di indicarlo? ci chiede. Risponde il nostro tecnologo Dario Vista