Tag: salute

TATUAGGI

Cosa c’è negli inchiostri per tatuaggi? Lo studio choc Usa

Negli Stati Uniti una ricerca universitaria ha analizzato 54 inchiostri per tatuaggi: il 90% conteneva sostanze non dichiarate. Come il fenossietanolo e addirittura un antibiotico comunemente usato per le infezioni del tratto urinario. In Europa le regole sono più stringenti ma i controlli bastano?
CHLORMEQUAT

Il pesticida Chlormequat nell’organismo di 8 americani su 10. E gli...

Negli Stati Uniti l'Ewg ha pubblicato uno studio che ha trovato quote sempre crescenti negli anni di chlormequat nelle urine degli americani. E lancia l'allarme per i rischi per i problemi riproduttivi e dello sviluppo che comporta. In Europa, dove questo pesticida è ammesso, i pericoli potrebbero essere anche più diffusi
BISFENOLO A CONTENITORI ALIMENTARI

La ricerca: ftalati e bisfenolo in 100 alimenti. Un’invasione silenziosa

Dallo yogurt ai prodotti di fast food, dalle pesche sciroppate al salmone ai frullati... Ftalati e bisfenolo, potenti interferenti endocrini, sono stati rilevati ovunque da un test di Consumer Reports su 100 alimenti diversi, a prescindere dai materiali della confezione
ARSENICO INORGANICO

Arsenico inorganico nella dieta: l’Efsa conferma il rischio

L'arsenico inorganico è principalmente contenuto in cereali (soprattutto il riso) e prodotti a base di cereali e nell'acqua di diverse falde italiane in terreni vulcanici. L'Efsa ha rivisto le esposizioni e il livello di preoccupazione aumenta
AUTOABBRONZANTI

Autoabbronzanti: alla scadenza preoccupa il contenuto di formaldeide

I laboratori pubblici tedeschi hanno testato alla scadenza molti autoabbronzanti, trovando che nei cosmetici man mano che passa il tempo aumenta la presenza di formaldeide, una sostanza cancerogena. Il consiglio per chi li usa è acquistare quelli con data di scadenza più lontana nel tempo
DISTURBI ALIMENTARI

Anoressia, bulimia e disturbi alimentari? Per il governo non sono più...

Dei 25 milioni stanziati per il Fondo disturbi alimentari del governo Draghi non c'è neppure un centesimo nell'ultima legge di bilancio. Fine, insomma, del tentativo di identificare precocemente bulimia, anoressia e altri disturbi tra i ragazzi. Almeno 22mila persone lasciate a se stesse
COLLAGENE

Le false promesse degli integratori di collagene

Si stanno diffondendo gli integratori al collagene che promettono di cancellare i segni del tempo sulla pelle e di tenerci in salute. Ma è proprio così? Studiosi francesi smentiscono le molte promesse del marketing
TISANA

Una tisana digestiva contro le abbuffate? Ecco come sceglierla

Non c'è pranzo o cenone che si rispetti che non finisca, almeno per alcuni di noi, con una tisana digestiva. A lei, scegliendo accuratamente le erbe e gli ingredienti, deleghiamo il gravoso compito di farci sentire un po' meglio dopo un'abbuffata. Una fiducia eccessiva?
MULTIVITAMINICI

La giostra dei multivitaminici per bambini

Abbiamo analizzato 16 multivitaminici per bambini: caramelle, orsetti colorati, gocce... contengono davvero quello che dichiarano? Dai risultati sembra di salire su un otto volante
CANDEGGINA E ACETO

Cosa succede se misceliamo candeggina e aceto

Una miscela ottima per togliere le erbacce e perfino la muffa dalle pareti di casa. È quanto si legge in alcune ricette fai-da-te sui social e su youtube. Il miscuglio "portentoso" è quello tra candeggina e aceto. Portentoso sì, ma nel produrre avvelenamenti quasi immediati.
OMEGA-3

Farmaci con omega-3, attenti ai rischi di fibrillazione atriale

Che i farmaci a base di omega-3 invece di assicurare la salute del cuore possano addirittura creare rischi di fibrillazione atriale sembra un paradosso. E invece è quanto ha comunicato ai medici l'Aifa, l'Agenzia italiana del farmaco.
farmaci

Farmaci antitumorali: in Italia servono 419 giorni per accedere alle cure...

Restano ancora troppo lunghi i tempi per accedere alle cure innovative anticancro in Italia. A dirlo è l'Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) chiede che siano aboliti i prontuari terapeutici regionali che allungano i tempi di disponibilità delle terapie