giovedì, 14 Novembre 2019

Tag: salute

Lo scandalo dei cordoni ombelicali scomparsi, la mamma: “Così ci hanno...

Il racconto di Sara, una dei 15mila italiani vittime del crac della società svizzera Cryo Save, banca privata per la conservazione delle cellule staminali

“Non usate l’ivermectina contro i pidocchi”, il monito ai medici francesi

Un farmaco per via orale che, anche con una sola dose, funziona. È questo che spinge molti a prescriverlo e tanti genitori a usarlo per i loro figli. E non solo in Francia. Ma i rischi sono molto gravi, come spiega Que Choisir. Cosa fare allora?

Scadenza più lunga per il latte fresco? “Per i consumatori nessun...

È stato uno dei temi dell'estate. In Europa solo l'Italia ha una scadenza fissata per legge per il latte fresco. Altrove decidono gli industriali. Abbiamo chiesto al dottor Emiliano Feller, specialista in Scienza dell’alimentazione, cosa cambierebbe per il consumatore con una durata più lunga.

Sicure e senza interferenti endocrini: promozione senza ombre per le coppette

Dopo la ricerca pubblicata a luglio sul Lancet in cui le coppette erano risultate sicure e preferibili agli altri metodi, ora un test francese ha verificato l'assenza di ftalati, bisfenolo e Ipa. E cresce la quota di donne che le usano

Essure, in piazza a Roma le donne rovinate dalla spirale di...

Mal di testa, nausee, vertigini, dolori addominali. La lista dei disturbi che negli anni hanno lamentato le donne che hanno scelto come contraccettivo il dispositivo di Bayer è molto lunga: queste donne si incontrano in piazza a Roma per dire alla multinazionale tedesca che esistono e continuano a soffrire

Chiami il 118? Chi ti risponde non può sapere dove sei

Nonostante sia obbligatoria dal 2003, l'Italia non ha mai attivato la geolocalizzazione delle chiamate al 118. E così - come è successo al giovane escursionista francese Simon Gautier - se chi ha subito l'incidente non è in grado di spiegare il luogo, i soccorsi possono rivelarsi vani. "Il governo intervenga" chiede la Società italiana 118

Il vero piatto globale? Sua maestà la polpetta

Amate in casa e molto sospette quando vengono proposte al ristorante. Le polpette sono uno dei piatti su cui l'atteggiamento dei consumatori (per lo meno di quelli che consumano carne) è più ambivalente. E noi vogliamo occuparcene nella nostra rubrica settimanale dei Miti Alimentari.

Fumo e tumore ai polmoni: il rischio non è uguale per...

L’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano con lo studio bioMILD, supportato dall'Airc, dimostra per la prima volta come il rischio di malattia non è il medesimo per tutti i forti fumatori. E mette a punto uno screening per stabilire in anticipo chi ha maggiori probabilità di sviluppare la malattia

I consumatori Usa: “Kraft elimini gli ftalati dai suoi formaggi”

Dopo alcune analisi che dimostravano la presenza di questi perturbatori endocrini nei prodotti della multinazionale, una petizione di una mamma ha messo in movimento decine di migliaia di consumatori che chiedono alla Kraft diindagare sulla catena produttiva ed eliminare gli ftalati

Glifosato, la Francia si prepara a bandirlo totalmente?

Stando alle dichiarazioni del ministro all'Agricoltura e Alimentazione lo stop al pesticida sarebbe vicino. Ma alle buone intenzioni potrebbero non seguire provvedimenti concreti

L’epidemia di rifiuti elettronici in Nigeria

Irene Galan, per Un Environment, il programma ambientale delle Nazioni Unite, ha firmato un reportage da leggere sulla Nigeria, una delle destinazioni più comuni dei rifiuti elettronici mondiali. Che succede dopo che sono finiti in discarica?

Partorire in casa non è più pericoloso (nei paesi ricchi)

L'Università canadese McMaster ha valutato 500mila parti avvenuti in casa per scelta in otto paesi del mondo (Canada, Usa, Nuova Zelanda, Giappone, Inghilterra, Svezia, Australia e Olanda). Se le donne sono a basso rischio ostetrico la sicurezza è la stessa