lunedì, 18 Novembre 2019

Tag: pubblicità

Coca-Cola toglie la pubblicità alla Rai per vendicarsi di Report

La multinazionale, rivela Sigfrido Ranucci, sospende il pagamento degli spot di maggio dopo l'inchiesta andata in onda il 3 aprile su Rai 3. Evidentemente per il colosso di Atlanta esiste ancora il reato di lesa maestà

“Il bianco è purezza”. Nivea ritira pubblicità dopo le accuse di...

L'azienda di cosmetici travolta dalle polemiche sui social per una campagna pubblicitaria destinata al Medio Oriente.

Spot virtuali durante le partite, l’Authority vuole vederci chiaro

Sono quelle pubblicità (molto fastidiose) che compaiono al centro del campo o nell'area di rigore su Sky e Mediaset. Dopo un esposto del Codacons ora l'Autorità delle Comunicazioni sta valutando se il loro uso sia legittimo.

Francia: stop alla pubblicità nella tv per bambini

Addio alla promozione di snack e giocattoli un quarto d’ora prima, durante e un quarto d’ora dopo la messa in onda di programmi per bambini. In Italia pubblicità vietata solo su Rai YoYo

Bocciata la pubblicità Eurospin… contro la pubblicità

"Da noi paghi la qualità dei prodotti e non la pubblicità delle marche famose". Lo spot radiofonico della catena di discount non è piaciuta alle grandi marche ed è stata bocciata dal Giurì dello Iap. Ma quanto pesa la pubblicità sul prezzo finale?

Decathlon rimuove la pubblicità su libri e calcio

#LoFaccioPerché in campo non servono i libri. La pubblicità di Decathlon ha prodotto molte polemiche. Alla fine la catena sportiva ha preso atto dell'errore e l'ha rimossa

Il latte non è “indispensabile”. Lav blocca lo spot del Ministero

Il Giurì della pubblicità dà ragione alla Lega antivivisezione, che protestava contro la campagna #oradellatte: "L’apporto proteico e di nutrienti fornito dal latte può essere sostituito senza inconvenienti da altri cibi non di origine animale"

Francia, che figuraccia la pubblicità comparativa di Lidl!

La rivista francese 60 millions mette a confronto 20 prodotti a partire da una pubblicità della catena discount, tra cui alcune marche vendute in Italia. Alla prova verità, nella maggior parte dei casi la qualità promessa non convince

Rai Yo Yo dice addio alla réclame

Fra crescere i bambini senza il condizionamento della pubblicità del marketing: per questo motivo il canale baby della tv di Stato ha abolito la pubblicità dalla sua programmazione. L'auspicio è che non resti l'unica.

Usa, Galbani inciampa sulla pubblicità sessista

Vaschette di formaggio a pasta filata light indirizzate alle donne, quelle con più grassi agli uomini. Consumerist.it critica gli "imballaggi di genere"

Obesità infantile, il peso degli spot

In Francia i deputati hanno votato una legge per eliminare dai programmi per bambini della tv pubblica gli spot alimentari. E la scienza conferma che la pubblicità sui minori ha un'influenza diretta sull'obesità

Melegatti antigay, la ditta ritira la pubblicità dai suoi social

Brutto incidente omofobo per la Melegatti, costretta a ritirare la pubblicità dai social che recitava: Ama il tuo prossimo come te stesso... basta che sia figo e dell'altro sesso". L'azienda ha preso le distanze dal messaggio