sabato, 14 Dicembre 2019

Tag: prescrizione

Contraccettivi ormonali, Aifa: depressione e tendenze suicide possibili effetti collaterali

L'avvertenza vale per tutti i contraccettivi ormonali in vendita in farmacia, cioè pillola, cerotto, anello vaginale, spirale e impianto per uso sottocutaneo. importante contattare il proprio medico in caso di cambiamenti d'umore e sintomi depressivi, anche se questi si verificano poco dopo l'inizio del trattamento

Bollette del gas: attenzione ai maxi conguagli

Dal 1° gennaio 2019 scatta la prescrizione ridotta da 5 a 2 anni per le bollette del gas. Ma attenzione: se il ritardo della fatturazione è dovuto al cliente, questo sarà tenuto a pagare anche i consumi risalenti a più di due anni

“Bollette scorrette di luce e gas”: maxi multa Antitrust a Eni

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato sanziona per 1,8 milioni di euro la società del Cane a sei zampe per aver addebitato maxi conguagli a molti utenti. Unc: "Vittoria! Accolto il nostro esposto"

A che gioco gioca Eni sulla prescrizione delle bollette?

Eni Gas Luce fa scattare i due anni di prescrizione previsti dalla nuova legge per limitare i maxi conguagli, da quando riceve i dati dal ditributore e così limita i diritti del consumatore. Massimiliano Dona, presidente di @consumatori, ha presentato un esposto all'@antitrust_it

Bollo auto, Adoc: “No alla prescrizione decennale contenuta nella Stabilità”

Nella legge di Bilancio, denuncia l'associazione dei consumatori, è contenuta una norma che estende da 3 a 10 anni la possibilità, per chi non ha impugnato l'atto entro 60 giorni dalla notifica, per il Fisco di recuperare la somma in modo coattivo, tipo con il fermo dell'auto

Bollo auto non pagato, la Cassazione: “Si prescrive in 3 anni...

La sezione Tributaria della Suprema Corte con l’ordinanza 20503 del 29 agosto ha bocciato il ricorso di Equitalia e stabilito che la tassa automobilistica si prescrive in tre anni anche quando il contribuente non ha impugnato la cartella esattoriale

Aifa: Norlevo acquistabile senza ricetta medica

L'Agenzia italiana del farmaco ha modificato il regime di fornitura medica della più economica tra le pillole del giorno dopo attualmente in commercio.