mercoledì, 11 Dicembre 2019

Tag: martina

Cibo, ok al ddl che introduce il reato di agropirateria

Si prevede l'estensione delle sanzioni per la contraffazione e il commercio di prodotti pericolosi, l'introduzione di nuovi reati e la possibilità di destinare in beneficienza le derrate sequestrate. Giancarlo Caselli: "Buon segnale, ma è molto improbabile che sarà legge entro questa legislatura".

Gli inglesi ci riprovano: dopo il prosecco anche il pesto italiano...

Anche questa volta l'attacco arriva dal quotidiano The Guardian, che cita uno studio sulla quantità di sale contenuta nei condimenti per la pasta. Le risposte di Maurizio Martina e di Saclà

Pasta, diventa obbligatoria l’indicazione dell’origine in etichetta

I ministri Martina e Calenda hanno firmato i decreti interministeriali: al massimo entro fine anno sapremo da dove proviene il grano utilizzato per spaghetti e bucatini. Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, infatti, le aziende avranno 180 giorni di tempo per adeguarsi alle nuove regole

“Il governo dica No alla Ue e approvi il Piano Glifosato...

La coalizione italiana #StopGlifosato scrive una lettera ai ministri di Agricoltura, Ambiente e Salute per chiedere di respingere la proposta Ue di ri-autorizzare l'uso del pesticida

Coop: “Bene il protocollo del Mipaaf, ma noi non abbiamo mai...

La replica a chi, come la campagna #ASTEnetevi chiedeva il perché della mancata firma al nuovo codice etico

Basta aste a doppio ribasso: “Per i diritti dei lavoratori e...

Successo della campagna #ASTEnetevi, che chiedeva di fermare il meccanismo che schiacciava i prezzi all'ingrosso. A impegnarsi solo Federdistribuzione e Conad. Nel documento anche un primo passo verso l'etichetta narrante

Alimentare, l’indicazione dello stabilimento di produzione torna in etichetta

Il provvedimento prevede un periodo transitorio di 180 giorni, per lo smaltimento delle etichette già stampate. Maurizio Martina: "Adesso portiamo la battaglia anche in Europa"

Pasta e nuova etichetta: Barilla vuole “nascondere” il grano canadese?

Il principale gruppo italiano boccia la novità voluta dai ministri Martina e Calenda: confonde i consumatori che potrebbero pagare di più per un prodotto di qualità inferiore

Martina e Calenda: “A breve il decreto sull’etichetta d’origine per la...

Dopo il latte, anche i prodotti a base di grano duro dovranno inserire sulla confezione i paesi di produzione della materia prima. I ministri di Agricoltura e Sviluppo economico hanno annunciato la presentazione del testo nei prossimi giorni

Cibo italiano, da oggi ritorna in etichetta lo stabilimento d’origine

Torna oggi in etichetta, ma solo per i prodotti italiani, l'indicazione dello stabilimento d'origine. La reintroduzione arriva alla fine di un braccio di ferro con l'Europa durato due anni.

Caporalato, Senato approva Ddl: ok a confisca beni e responsabilità aziende

Il testo prevede la possibilità di affidare gli immobili sequestrati a un commissario per non bloccare la produzione, e l'arresto in flagranza. Anche i datori di lavoro corresponsabili pagheranno per lo sfruttamento del lavoro. Previsti indennizzi alla vittime. La legge passa ora alla Camera

Birre, finisce il far west: ecco le regole per definirle “artigianali”

Nel collegato agricoltura appena approvato c'è un articolo dedicato alle birre artigianali, mercato esploso negli ultima anni. Non dovranno essere né microfiltrate né pastorizzate. I consigli dell'esperto per riconoscere le migliori