giovedì, 13 dicembre 2018

latte artificiale

Latte in polvere in Africa, sotto accusa il business di Nestlé...

Secondo il rapporto di Aktion gegen die Hunger, i colossi alimentari violano le regole dell'Oms sulla vendita del sostituto del latte materno nei paesi poveri, mettendo a rischio la vita di milioni di neonati

Latti per neonati e olio di palma: ritirato il Novalac per...

Trovati nel latte, in Austria, i cancerogeni 3-mcpd e glicidil esteri degli acidi grassi. Il latte è stato prodotto in Francia e/o Germania e richiamato dalle farmacie. Ancora una volta gli effetti dovuti ai contaminanti dell'olio di palma fanno paura.

Latte prima infanzia contaminato: il test svizzero che mette nei guai...

Nove prodotti per la prima infanzia su dieci contaminati da 3-mcp e/o glicidolo (sostanze tossiche che si generano soprattutto dall'olio di palma). Con dosi molto superiori ai tetti stabiliti dall'Efsa. Ecco cosa hanno trovato e i nomi dei latti coinvolti

Ritirato il latte Bimbosan Super Premium 1 contaminato da Cronobacter

In Svizzera sono stati ritirati i lotti L 16185 e L 16191 con scadenza 21.10.2017 delle confezioni ricarica da 400 grammi per una contaminazione microbiologica. La decisione dopo i controlli interni dell'azienda

Latte in polvere e palma: l’alternativa c’è (ma costa)

Dopo l'inchiesta di copertina del numero in edicola di Test-Salvagente si apre il dibattito. Da una parte Plasmon e Coop che abbandonano l'olio di palma, dall'altra Mellin e Nestlé che lo difendono. Hipp sta meditando. E da Dicofarm si scopre che l'alternativa sicura c'è... se le aziende investono

Mellin e Nestlé difendono l’olio di palma nei loro latti

Il Test-Salvagente ha sentito Nestlé e Mellin che dicono di non voler abbandonare il discusso grasso tropicale nel latte artificiale come ha invece fatto Plasmon e Coop che spiega: "Una scelta per l'ambiente e il principio di precauzione".

Plasmon al Test-Salvagente: “Via l’olio di palma dai nostri latti”

Dopo l'inchiesta del Test-Salvagente sulla presenza di olio di palma nei latti artificiali e le rivelazioni dell'Efsa l'azienda decide di sostituirlo in tutti i preparati per i neonati per precauzione.

Inghilterra, la proposta: “Vietare spot del latte artificiale sui social”

La rivista scientifica Lancet chiede una stretta sulla pubblicità per i prodotti artificiali per bambini: secondo l'Oms e l'Unicef il latte materno non ha pari, e i produttori ingannano i neo-genitori. Si scatena il dibattito a suon di studi contrapposti

Il latte per neonati? Pieno di olio di palma

Quasi tutti i prodotti che abbiamo trovato in commercio sono arricchiti con il discusso grasso di palma. Con quali rischi per i neonati? Difficile dirlo. Ecco la lista completa. E domani in edicola l'inchiesta di copertina del Test-Salvagente "Tutta la verità sull'olio di palma"

La breve lista dei latti senza olio di palma

La lista dei pochissimi prodotti per neonati che escludono l'olio di palma dalla loro ricetta

Allattamento al seno, povera Europa!

Sono proprio le mamme del Vecchio continente ad abbandonare prima l'allattamento al seno e a optare per i prodotti artificiali. Molto più di quelle del sud-est asiatico, spiega una ricerca Oms