domenica, 16 dicembre 2018

inchiesta

End Waste, dalla discarica alla padella: nei guai un’azienda già “nota”

L'inchiesta ha scoperto un traffico di rifiuti tossici che, attraverso false certificazioni, venivano inviati via mare in Asia come materiali recuperati per essere utilizzati nella fabbricazione di padelle e sportelli d'auto. Tra le aziende coinvolte la ex "Trentavizi" finita in un'inchiesta analoga già negli anni Novanta