lunedì, 15 ottobre 2018

illegale

L’accusa a Ferrero e Lindt: utilizzano cacao raccolto illegalmente

E' la denuncia della ong Mighty Earth secondo cui la maggior parte del cioccolato proviene da foreste e parchi protetti in Costa d’Avorio. In particolare, il fenomeno riguarda le foreste di Goin Debé, Scio, Haut-Sassandra, Tai e i parchi di Mont Peko e Marahoué. 

Cresce il pane illegale, ecco come scegliere quello “legale” (e buono)

Ogni anno si spendono circa 8 miliardi per acquistare pane, grissini e crackers ma sul settore gravano almeno due criticità: l'aumento della vendita illegale e una filiera tutt'altro che eccellente