mercoledì, 19 dicembre 2018

grassi trans

Acidi grassi trans, ufficiale il divieto in Canada

Mentre l'Unione europea vuole inserire un limite, il Canada li ha definitivamente messi al bando. Stiamo parlando dei grassi trans artificiali aggiunti ai cibi industriali. L'annuncio era stata dato lo scorso anno dal ministro della Sanità, Ginette Petitpas Taylor, che aveva dato alle industrie 365 giorni per trovare alternative

Che senso ha porre un limite ai grassi trans quando devono...

La Ue vuole inserire un tetto alla concentrazione del 2% rispetto al prodotto entro il 2021. Eppure molti stati membri hanno da tempo avviato una stretta e l'Oms raccomanda la loro eliminazione dal 2023

Spariti (quasi) dalle nostre tavole, i grassi trans continuano ad avvelenare...

L'Organizzazione mondiale della Sanità ha chiesto il bando totale, entro il 2023, di questi grassi (che eravamo abituati ad associare alla margarina) colpevoli di 500mila di morti l'anno per malattie cardiache. Oggi sono banditi in 12 paesi in Europa, 2 in Asia e solo 1 in Africa.

Una condanna ingenerosa. Vi dico perché il burro non va demonizzato

Renzo Pellati, storico specialista in Scienza dell'alimentazione, in questa intervista prende le parti di avvocato difensore di uno dei grassi più antichi sulle nostre tavole e più a lungo accusati di effetti dannosi sulla salute. E ci spiega perché molte delle alternative industriali come palma e margarine non sono migliori. Anzi

Lo spot Nestlé sfrutta i malati di cancro (per un caffè...

La pubblicità della multinazionale provoca le critiche di Robyn O'Brien, definita negli Usa la Erin Brockovich del cibo. Che sottolinea la presenza di ingredienti potenzialmente cancerogeni nel prodotto e accusa: "È come come mostrare un bambino obeso per vendere la soda"!