domenica, 16 dicembre 2018

Corte di giustizia Ue

Incubo call center: non serve trasferirvi, vi seguiranno anche all’estero

La Corte di giustizia europea ha stabilito che se un abbonato telefonico ha dato il consenso alla pubblicazione dei suoi dati, questo resta invariato anche se i dati vengono utilizzati da imprese di uno Stato terzo.

Glifosato, Corte Ue: “I test sui pesticidi devono essere pubblici”

Accolta la richiesta di Greenpeace e Pan Europe: "Le aziende chimiche devono pubblicare le analisi di sicurezza sui fitofarmaci per valutare i rischi sanitari e ambientali"

Gli 199 per l’assistenza ai clienti? Un sopruso per la Corte...

È assurdo che chi vuole chiedere assistenza debba pagare di più la telefonata (un servizio incluso nel prezzo già pagato). La sentenza della Corte Ue metterà un freno alle aziende italiane? Intanto vediamo quante e quali sono quelle dei trasporti che guadagnano sui diritti dei viaggiatori