giovedì, 18 ottobre 2018

biberon

Bisfenolo, quando il sostituto non elimina il rischio. Anzi…

Ancora una volta l'industria, dopo aver resistito per anni, nonostante le evidenze dei rischi sul sistema endocrino del prodotto utilizzato in contenitori per alimenti, ha scelto di adottare soluzioni alternative senza l'evidenza che fossero innocue. E ora si scopre che possono anche essere più minacciose per la salute

I pediatri: “Non usate l’ossido di etiliene per sterilizzare i biberon”

Dopo la denuncia di Report la società italiana di Neonatologia e quella di Pediatria hanno affidato a degli esperti un parere e chiedono agli ospedali di non usare più questo gas per igenizzare le tettarelle

Biberon Tommee, maxirichiamo per il rischio muffe

Il beccuccio di gomma che non si può smontare e dunque non si lava, diventa un potenziale pericolo per i piccoli consumatori. Alla fine l'azienda decide di sostituirlo dopo 3mila segnalazioni. Anche in Italia il prodotto sarà sostituito