sabato, 2 Luglio 2022

Tag: baby food

CREME MULTICEREALI PLASMON MELLIN

Creme multicereali: test su 8 prodotti. Deludono Plasmon, Mellin e Hipp

Nel nuovo numero in edicola tutti i risultati delle nostre analisi sulle creme per lo svezzamento: zero pesticidi, poche micotossine ma preoccupa la presenza di metalli pesanti
baby food

Il report del congresso Usa: in baby food alti livelli di...

Dagli Usa arriva l'allerta: diverse marche di alimenti per bambini ampiamente venduti sono contaminati da livelli pericolosi di metalli pesanti tossici, tra cui arsenico, piombo, cadmio e mercurio. A dirlo è una nuova indagine di una commissione del congresso statunitense. Nel 2015, il Salvagente aveva portato in laboratorio 9 baby food riscontrando un livello di "pulizia" dei prodotti incoraggiante.
CONFETTURA MARMELLATA

Non è una confettura per bambini. Il test su 16 vasetti...

Sono tra gli ingredienti preferiti per colazioni e merende. Per giudicare una confettura, però, non basta guardare l’etichetta. Test su 16 prodotti a base di fragola alla ricerca di pesticidi e tossine, con un occhio particolare ai bambini
LATTE ARTIFICIALE

Latte artificiale e affari sporchi: l’inchiesta di copertina del Salvagente

Abbiamo portato in laboratorio 18 campioni di latte artificiale liquidi e in polvere, i più venduti in Italia, trovando troppo zucchero e sale. E pesa l'ombra delle micotossine e degli antibiotici su un mercato milionario che fa concorrenza all'allattamento, inventando malattie per vendere e fare affari

Arsenico nel riso per la prima infanzia: ora anche per gli...

Era il 2012 quando i test scoprirono la presenza eccessiva di questo metallo pesante nei cibi per l'infanzia a base di riso. 8 anni dopo la Fda fissa un limite (volontario) per le industrie americane. Un intervento debole che però potrebbe cambiare il mercato mondiale dei baby-food, dopo anni che l'Europa ha scoperto di essere a rischio

Usa, il 95% degli alimenti per bambini contiene piombo

La ong Healthy Babies Bright Futures ha analizzato 168 baby food: tra i più contaminati gli alimenti a base di riso e i succhi di frutta: in un quarto dei prodotti sono stati contemporaneamente arsenico, piombo, cadmio e mercurio

Baby food: ecco come le industrie educano i neonati a una...

Una ricerca dell'Oms su quasi 8mila prodotti per la prima infanzia scopre che spesso sono raccomandati anche sotto i 6 mesi (quando dovrebbero prendere solo latte materno) e in troppi casi contengono troppo zucchero. Un modo per condizionare lo sviluppo del gusto dei nostri piccoli
baby food

“La Ue vuole innalzare i livelli di acrilammide nel cibo per...

La denuncia di Safe, ong che si batte per la sicurezza alimentare: "Attualmente il valore guida per il baby food è di 40 mcg/kg e la Commissione europea vuole introdurre un limite di legge che innalza la soglia a 50 mcg/kg"

Ancora latte in polvere alla salmonella in Francia: questa volta tocca...

Dopo l'ondata di allerta del caso Lactalis ora oltralpe l'allarme riguarda i prodotti per l'infanzia Modilac, realizzati dalla società Sodilac in Spagna. Dopo quattro casi di bambini ricoverati è scattato il ritiro di 400mila confezioni
LATTE ARTIFICIALE

Togliete l’arsenico dai biberon dei nostri bambini

È l'appello lanciato da un editoriale di Scientific American, una delle più antiche e prestigiose riviste di divulgazione scientifica, a industrie, medici e autorità. E i dati dimostrano come il pericolo delle farine e delle pappe lattee per la prima infanzia sia reale. E non solo negli Stati Uniti

Baby food, il test Usa: metalli pesanti in due prodotti su...

Livelli preoccupanti di cadmio, piombo e/o arsenico inorganico. Quindici degli alimenti sui cinquanta testati potrebbero comportare potenziali rischi per la salute di un bambino che mangia regolarmente anche meno di una porzione al giorno

I pediatri Usa: niente insaccati in gravidanza e contenitori di plastica...

Le linee guida della American Academy of Pediatrics (67mila pediatri associati) chiedono ai medici di famiglia di sconsigliare le carni trasformate alle donne incinte e il contatto tra plastica e cibi nei primi anni di vita. E rilancia il rischio per i bambini dei tanti interferenti endocrini che finiscono nei cibi, con alcune semplici raccomandazioni. Ecco quali