lunedì, 26 Ottobre 2020

Tag: alimenti

Perché gli integratori non riportano della tabella nutrizionale?

Un lettore ci segnala la confezione di un integratore della Brugger. Il primo degli ingredienti è lo zucchero ma da nessuna parte si legge quanto ne è contenuto. Non ha l'obbligo di indicarlo? ci chiede. Risponde il nostro tecnologo Dario Vista

15 modi per prolungare la vita ai cibi che abbiamo in...

Nessuno vuole buttare via un cibo ancora mangiabile né mangiarne uno andato a male. È il punto da cui parte Consumer Reports, per un elenco di consigli sui modi per prolungare la vita di 15 alimenti

354 grammi: ecco il peso degli alimenti che buttiamo ogni settimana

Lo studio, la prima indagine comparativa sullo spreco alimentare, è stata realizzata dall’Osservatorio sulle eccedenze, recuperi e sprechi alimentari del CREA e quantifica quello che non riusciamo a utilizzare in cucina. Ma i metodi per ridurre questo spreco ci sono

L’ormone ambientale nascosto nelle gomme da masticare

Una ricerca appena pubblicata su Science Direct mette in luce il rischio di alterazioni ai testicoli per un'esposizione costante al BHA. Solo l'ultima delle tante evidenze di tossicità per un additivo che l'Efsa consente in molti alimenti. Oltre alle chewing gum ecco dove si trova

Quel record di pesticidi nei prodotti made in Usa che in...

Spesso nelle poco confortanti classifiche dei prodotti avvelenati troviamo peperoncino vietnamita, melagrana turca, fichi brasiliani... E se la vera tavola da horror fosse quella statunitense, come dimostrano gli sconcertanti risultati del monitoraggio della Food and drug administration?

La nostra pasta e fagioli non va consumata, ma l’avviso arriva...

Sul portale di allerta per i consumatori del ministero della Salute compare oggi un avviso su un prodotto pronto della Euroverde. Rischio microbiologico si legge. Ma il lotto scadeva 5 giorni fa. Chi ha avvertito in tempo utile i consumatori e i negozi?

Glutammato negli alimenti, a cosa serve davvero e perché limitarlo

Il glutammato, spesso nascosto in modo da renderlo invisibile ai consumatori, è spesso contenuto in molti piatti industriali. Come ortaggi e verdure sott'olio. Vediamo perché e quali sono i motivi percui questo uso andrebbe evitato

Gran Bretagna, la protesta contro Peppa Pig che sponsorizza il cibo...

Action on Sugar, Action on Salt e Children's Food Campaign hanno analizzato più di 500 alimenti per bambini che raffigurano sulle proprie confezioni personaggi dei cartoni animati scoprendo che la metà ha un bollino rosso per quantità di zuccheri, sale e grassi saturi

L’incubo del Ttip ritorna: ecco cosa trattano in segreto Ue e...

Il Salvagente ha tentato di ricostruire i contenuti del trattato che Usa e Ue hanno riniziato a discutere, anche con il voto dell'Italia. Cibo, farmaci e diritti tornano in ballo. E intanto si scopre che anche sui cosmetici rischiamo di aprire le porte a quelli degli Stati Uniti, paese che ha vietato solo 11 sostanze pericolose contro le 1.300 bandite in Europa

Olio di semi e clorofilla. E lo vendevano per extravergine

Avevano creato società fittizie con annessi frantoi inesistenti e vendevano la miscela abilmente costruita come extravergine in Italia, in Germania e ai ristoratori. È quello che hanno scoperto i Nas di Foggia. Peccato non siano stati resi noti i nomi dei truffatori

Cartoni per la pizza al bisfenolo, gli spagnoli: “Li acquistiamo in...

La Garcia de Pou, la ditta spagnola che marchia uno dei due cartoni per la pizza trovati contaminati dall'intereferente endocrino bisfenolo A ci scrive che li compra dall'Italia. Il produttore italiano conferma ma spiega: "seguiamo le leggi del paese a cui sono destinati"
pizza

Bisfenolo nei cartoni della pizza, il ministero della Salute: “Sono illegali”

Dopo la denuncia del Salvagente (nel numero in edicola domani) del contenuto altissimo di interferenti endocrini nei contenitori take away per la pizza, la nota del ministero della Salute: Sono illegali se fabbricati in Italia, ma non possiamo evitare che si vendano dall'estero. Allarmi simili si ripetono da almeno 13 anni e ora il dicastero promette controlli