giovedì, 12 Dicembre 2019

Tag: spaghetti

Tracce di glifosato nella pasta di Gragnano Igp: le analisi di...

La pasta di Gragnano è così famosa da aver ricevuto il marchio europeo di tutela Igp, ma contiene glifosato, il discusso erbicida che per la Marc è probabile cancerogeno. Dal test, quattro marche di spaghetti di cinque, tra cui due riconducibili a Oscar Farinetti (patron di Eataly), presentano residui del pesticida

Tribunale dà torto ai pastai: micotossine e glifosato fanno dubitare del...

Barilla, Divella, De Cecco, Garofalo, La Molisana e Aidepi avevano chiesto al Tribunale di Roma la cancellazione del test dal sito di GranoSalus, perché lo ritenevano “diffamatorio”. Ma la loro istanza è stata respinta

Pasta italiana e micotossine: un problema di sicurezza alimentare non solo...

Abbia sentito il professor Alberto Ritieni, tra i maggiori esperti italiani in micotossine dopo le analisi che hanno bocciato diversi marchi importanti di pasta italiana. Che spiega: materie prime sicure sarebbero un valore per tutti, a prescindere dalla provenienza

Don, glifosato e cadmio: ma gli spaghetti sono davvero italiani?

Otto marche di pasta in laboratorio alla ricerca dei contaminanti sospetti: nessun limite superato ma i risultati del test - secondo l'associazione - dimostrano che quello utilizzato per le nostre produzioni non è grano italiano.

Pasta e bambini, la muffa della discordia

Si ritorna a parlare di micotossine nella pasta in particolare di deossinivalenolo: si tratta di muffe che non rendono questi prodotti adatti ai bambini al di sotto di 3 anni. Ma chi lo sa?

Perché l’industria alimentare italiana non sopporta il giornalismo d’inchiesta

Contro lo speciale del "Tg1 Veleni nel piatto", l'associazione industriali ha chiesto perfino l'intervento di Matteo Renzi. Al Test-Salvagente ha imputato il rischio di vanificare gli sforzi di migliaia di lavoratori italiani. L'industria alimentare italiana prende posizione contro il giornalismo di inchiesta. Troppo scomodo?

Coldiretti: “Grano straniero in 1 pacco su 3”

L'associazione degli agricoltori punta all'introduzione dell'origine del grano in etichetta per tutelare i consumatori e la materia prima italiana.

L’Associazione Pastai sul nostro test: “Vanificate gli sforzi delle industrie”

L'associazione degli industriali contesta al Test i giudizi espressi sulle analisi dell'inchiesta di copertina in edicola. La lettera del presidente, Riccardo Felicetti, e le nostre risposte sul tema della qualità e sulla presenza dei pesticidi che abbiamo segnalato.

L’Efsa “scopre” l’effetto cocktail dei pesticidi

L'Efsa inizia ad occuparsi del rischio dell'esposizione a più pesticidi contemporaneamente, una circostanza che si verifica spesso: da ultimo in due dei 4 campioni di spaghetti analizzati dal nostro test.

Spaghetti, da dove viene il grano “italiano” e a quale prezzo

Le nostre analisi sulla pasta hanno fatto rumore e hanno prodotto diverse reazioni, anche sulla pulizia del grano proveniente dall'estero. E allora vediamo da dove proviene la materia prima utilizzata nella nostra pasta e come si arriva al prezzo finale.

Spaghetti, grano straniero e pericoli italiani

Abbiamo portato in laboratorio 15 marchi di spaghetti tra i più venduti alla ricerca di pesticidi e micotossine. 4 i bocciati. Cosa abbiamo trovato e quali problemi per i consumatori

Questi non sono spaghetti per bambini

Nel test di copertina del numero di Test-Salvagente che trovate in edicola domani abbiamo esaminato 15 marchi di spaghetti. Trovando che una confezione su tre sarebbe fuorilegge se fosse destinata a bambini fino a tre anni. Ma quanti genitori sanno che si tratta di una pasta "per soli adulti"?