giovedì, 14 Novembre 2019

Tag: registro opposizioni

Telemarketing, la riforma è ferma a Palazzo Chigi

Il Garante della Privacy parla di "grave ritardo": manca da mesi l'attuazione della norma che pone un argine alle telefonate moleste che ci arrivano a tutte le ore a fini pubblicitari. Anche i gestori telefonici scrivono al governo per "sbloccare" la riforma

Le regole per difenderci dalle chiamate indesiderate

Quali sono i modi per sottrarci all'assilo di telefonate indesiderate? Come funziona il registro delle opposizioni e che tutele offre? È vero che l'iscrizione va rinnovata ogni anno? Il caso di una lettrice ci consente di fare il punto, con l'aiuto di Valentina Masciari di @KonsumerItalia

Telemarketing, fatta la legge trovato l’inganno? I molestatori ringraziano

Approvata la legge che sulla carta promette un giro di vite contro le telefonate moleste: possibilità di iscrivere al Registro delle Opposizioni anche i numeri di telefonia mobile e prefisso unico per le chiamate commerciali. Ma sul display i call center hanno ancora la possibiltà di "nascondersi"

Telemarketing selvaggio: il “No” non sarà per sempre

Ecco come il Ddl Concorrenza (articolo 4 bis) molesta e inganna gli utenti: non sarà sufficiente dire "No" al telefono per non essere più richiamati. La norma voluta dal M5S e votata dalla maggioranza. Renzi: "È un errore"

Telemarketing, in Francia attivo il sito per dire stop

È attivo dal 1° giugno bloctel.gouv.fr il portale attraverso il quale il cittadino può comunicare i numeri di telefono ai quali non può essere disturbato dalle offerte dei gestori. E in Italia? Continuano le telefonate moleste

La petizione dell’Unc contro le telefonate moleste

L'associazione presieduta da Massimiliano Dona ha lanciato una raccolta di firme contro le chiamate indesiderate da parte dei call center che ci tormentano a tutte le ore del giorno. Ecco le proposte per evitare il telemarketing aggressivo