giovedì, 23 maggio 2019

Tag: recesso

Un anno con Infostrada, e invece di premiarmi mi arriva una...

Un lettore si abbona alla fibra di Infostrada. Passato un anno, dai 50 euro a bimestre che pagava si vede aumentare a 68, 76 e 88 euro. In poco tempo e senza avvisi. È questa la cura del cliente? ci chiede

Modem libero o recesso gratuito? I gestori resistono…

Un lettore chiede a Tim di restituire il modem e dal 187 gli dicono di spedirlo. Tutto sembra risolto ma le rate continuano. E così dopo mesi l'operatore risponde che dato che la restituzione è avvenuta il 26 novembre e la delibera AgCom entrava in vigore il 1° dicembre, deve continuare a pagare

Cos’è e come si verifica la banda minima garantita per internet

Per legge gli operatori telefonici devono assicurare ai consumatori una banda minima garantita della rete internet. Quando ciò non accade è possibile cambiare gestore e recedere senza nessuna spesa dal contratto. Ecco come

Wind mi lascia senza linea e ora pretende 35 euro perché...

Una lettrice passa alla fibra ma Wind non invia il modem e la lascia senza linea. Cambia operatore e si vede chiedere i costi per cessazione della linea. È corretto? Ci risponde Valentina Masciari, Konsumer Italia

“Le sta per aumentare la bolletta”: la truffa degli operatori pentiti

In questi giorni arrivano telefonate in cui veniamo avvertiti di imminenti rincari in bolletta e il nostro gestore si dice pronto a farci recedere in favore di un gestore più economico. Addirittura mettendoci in contatto con un ente dei consumatori. Troppa grazia. E infatti si tratta di una truffa

“Contributo per recesso da offerta promo” e Wind non mi spiega...

Una lettrice, cliente Wind dal 2015 la abbandona e si vede richiedere 45 euro come "Contributo di attivazione per recesso da offerta in promo". Lei però non crede di aver attivato alcuna promo e l'operatore nel "bussare cassa" dimentica di spiegare perché

Per quanto tempo l’operatore telefonico può fatturare dopo il recesso?

Una lettrice abbandona infostrada ma riceve una bolletta che conteggia un periodo di due mesi successivo. È corretto? Ci aiuta a capire i nostri diritti Valentina Masciari, di Konsumer Italia

Non mi consegnano l’auto: se recedo che succede al finanziamento?

L'auto nuova non arriva e l'acquirente non la vuole più. Ma che succede al contratto di finanziamento stipulato proprio per l'acquisto di quel bene? Se recedo dall'acquisto scatteranno comunque le rate?

Ho disdetto Tim, quando smetteranno di fatturarmi?

Un lettore si avvale della facoltà di recesso per gli aumenti tariffari del suo gestore e passa a un altro operatore. Ma riceve due bollette? Come stanno le cose? ci chiede. Ecco le regole con l'aiuto di Valentina Masciari di Konsumer Italia

Regali difettosi, il venditore ci deve garantire. Ecco cosa fare

Scartati i regali ci accorgiamo che qualcosa non va? Abbiamo due mesi di tempo per denunciare i vizi di conformità e ottenere la riparazione o la sostituzione. E se abbiamo acquistato on line, siamo ancora più tutelati

“Aumenti in arrivo”: la strana telefonata di Wind a un 87enne

"Per la sua linea telefonica di casa sta per arrivare un aumento notevole. Ma se vuole evitarlo vada in uno dei nostri negozi". Inizia così la brutta vicenda del padre ottantasettenne di un nostro lettore che finisce per perdere il suo vecchio numero ed essere convinto da Wind ad attivare un nuovo contratto. Con molte scorrettezze come ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia

“Ho disdetto il contratto 3Fiber, devo continuare a pagare il modem?”

Un nostro lettore ci segnala di aver disdetto il suo contratto dal momento che la copertura internet era scarsa: vuole sapere se deve comunque continuare a pagare le rate del modem