sabato, 3 Dicembre 2022

Tag: pubblicità ingannevole

adidas

“Sneakers con materie prime riciclate”. Adidas e New Balance denunciate per...

Adidas e New Balance sono state denunciate da Zero Waste France con l'accusa di pubblicità ingannevole e fuorviante per i consumatori. Solo parte delle scarpe è prodotta con poliestere riciclato, che per altro, non è il modo migliore per ridurre l'impatto ambientale
IQOS

Iqos, Philip Morris condannata per pubblicità ingannevole

Il tribunale di Parigi ha inflitto alla filiale francese della multinazionale una multa di 75mila euro per aver violato la legge sul tabacco: non ci sono, infatti, studi che dimostrano che la Iqos è meno dannosa delle sigarette con combustione. Philip Morris aveva cercato (inutilmente) di convincere i giudici che il suo dispositivo (senza la ricariche) non deve rispettare quella normativa
SALMONE ALLEVAMENTO

Salmone sostenibile? Non proprio: Gmo Free Usa denuncia Aldi

L'organizzazione ha presentato una denuncia nei confronti di Aldi per pubblicità ingannevole: la catena di supermercati, infatti, sponsorizza il suo salmone come "sostenibile" ma Gmo Free ha scoperto che il pesce viene allevato in Cile in condizioni tutt'altro che sostenibili
POLTRONESOFA'

Antitrust multa le pubblicità (tormentone) di Poltronesofà: sono ingannevoli

"Doppi saldi", "Supervalutiamo il tuo divano" i messaggi pubblicitari simbolo dell'azienda Poltronesofà sono stati sanzionati dall'Antitrust: si tratta di campagne pubblicitarie ingannevoli e omissive riguardo alle caratteristiche dell’offerta, soprattutto per quanto riguarda la durata temporale, l’estensione delle promozioni  e l’entità degli sconti promessi.

iPhone resistenti all’acqua? Mica tanto. Stangata Antitrust ad Apple

Secondo l’Autorità, nei messaggi Apple non chiariva che la proprietà di resistere all'acqua è riscontrabile solo in presenza di specifiche condizioni, per esempio durante specifici e controllati test di laboratorio con utilizzo di acqua statica e pura, e non nelle normali condizioni d’uso dei dispositivi da parte dei consumatori

Lo Iap censura la pubblicità dell’integratore Mavosten: enfatizza benefici che non...

Per il Comitato di Controllo la comunicazione relativa all’integratore “Mavosten” lascia intendere un’efficacia inverosimile del prodotto, accreditando nel pubblico l’erroneo convincimento che il solo utilizzo dello stesso consenta di ottenere in modo semplice e veloce un risultato certo in relazione a disturbi di collo e schiena
GLIFOSATO BAYER

Glifosato, Bayer paga 40 milioni e ferma class action per pubblicità...

Secondo Bloomberg il colosso tedesco verserà la cifra astronomica per "risolvere" un'azione di classe presso il tribunale del Kansas City intentata da un gruppo di agricoltori che denunciano l'ingannevolezza dei messaggi pubblicitari. L'azienda cambierà anche l'etichetta del suo famoso erbicida

Coronavirus: dalla vitamina C alla papaya il gioco sporco di chi...

C'è chi propaganda la vitamina C come risolutiva contro il Covid-19 e chi "spinge" miscele di papaya fermentata e echinacea. Il nostro biologo e nutrizionista Dario Vista ci spiega come riconoscere la pubblicità ingannevole: "Il virus non si cura così"
PREZZO DELLA BENZINA DIESEL SOIA BIODIESEL

Pubblicità ingannevole, maxi multa ad Eni per la campagna Eni Diesel+

Secondo l'Antitrust nei messaggi pubblicitari l'azienda faceva leva sul positivo impatto ambientale del carburante che, tuttavia, è risultato infondato.

Premio per il prodotto più fuorviante: tra i candidati Coco pops...

L'associazione dei consumatori Foodwatch che opera in Francia, Germania e Olanda ha lanciato come ogni anno la votazione per il "prodotto alimentare più fuorviante". L'ironico premio, Het gouden Windwi 2019, vede tra gli sfortunati candidati anche le barrette Kellogg's Coco pops e il té freddo Lipton Matcha, accusati di fare false promesse in etichetta

Il materasso Evolatex di Marion? Non è “più alto” degli altri:...

La società nel corso della televendita denominata “Doppio sconto”, ha diffuso informazioni ingannevoli con riferimento alle caratteristiche del materasso in promozione Evolatex pubblicizzato come “più alto che mai”
Panzironi

Antitrust (ri)sanziona Panzironi per gli integratori Life 120

L'Autorità ha sanzionato due pratiche che lo scorso anno aveva già multato: oltre a Panzironi il procedimento era rivolto nei confronti della società Life 120 Italia, di Welcome Time Elevator S.r.l. e dell'emittente televisiva Teleuniverso S.r.l. Due le multe: una per aver fatto pubblicità occulta dell'integratore Life 120, la seconda per aver mandato in onda uno spot di un integratore senza effetti terapeutici dimostrati