sabato, 30 Maggio 2020

Tag: phishing

easyjet

Rubati a EasyJet i dati di 9 milioni di clienti

Nella maggior parte dei casi, i responsabili dell'attacco sono stati in grado di accedere agli indirizzi email e alle informazioni di viaggio dei clienti, ma sono stati carpiti anche i dati delle carte di credito di poco più di 2.200 persone, ha annunciato EasyJet

Attenzione alle false videochat Zoom: servono a rubarvi i dati

La polizia postale avverte: "Nel corso delle attività di monitoraggio e di alcune segnalazioni, abbiamo riscontrato la presenza di numerosi siti internet contenenti la parola “Zoom”. Simulano falsamente la nota piattaforma di videoconferenza, in questo periodo particolarmente utilizzata per comunicazioni private, per scopi lavorativi come pure per la didattica a distanza".

Phishing: occhio alla finta mail dell’Oms che fa leva sulla paura...

Nonostante la drammaticità del momento, c'è gente che sfrutta proprio la paura del coronavirus per introdursi nel computer dei malcapitati con software maligni. Ad allertare su questo nuovo caso di phishing è la società di sicurezza proofpoint, che sta monitorando le frodi informatiche più diffuse.

Phishing, allerta dello Sviluppo Economico: attenzione alle false mail con l’indirizzo...

Il Ministero dello Sviluppo Economico informa che in questi giorni stanno giungendo a diversi cittadini e operatori interessati alla registrazione di un marchio richieste di pagamenti su un IBAN polacco

Phishing, Agenzia delle Entrate: attenzione alle false “raccomandate digitali”

Le email truffa che stanno circolando in questi giorni hanno come oggetto “Agenzia delle entrate-Riscossione” e sono relative a presunti documenti esattoriali, di cui è indicato un falso numero di riferimento, da visionare o estrarre collegandosi al link “ACCEDI DOCUMENTO”

False Pec per frodare i cittadini, Agenzia delle Entrate: “Non apritele,...

Si tratta di mail che hanno come oggetto la dicitura “Invio File ” e riguardano la fatturazione elettronica ma hanno come obiettivo la raccolta di informazioni da utilizzare per frodare il destinatario. Ecco come riconoscere il mittente

Conto corrente: addio alle chiavette, dal 14 obbligatori i software token....

Da domani saremo costretti tutti a dare l’addio ai dispositivi fisici di sicurezza (le chiavette o token) per i i software token che generano il codice Otp (One time password) visualizzabile su uno smartphone, tramite app o con un sms, o su pc e tablet. Tutto in nome della sicurezza. Ma..

Apple svela: per 30 mesi centinaia di migliaia di iPhone sono...

Scaricate password, numeri di telefono, foto e le storie di chat su app popolari tra cui WhatsApp, Telegram e iMessage. Intanto Apple corre ai ripari per lo scandalo Siri: 300 persone perdono il lavoro, e nuove regole per evitare che le conversazioni private vengano ascoltate dal team dell'azienda

Un paio di Persol a 10 euro? Il trucco c’è (e...

Un lettore ci segnala un sito che dietro il nome di un ciclista in realtà conduce a un negozio che all'apparenza vende occhiali di marca a prezzi invcredibili. Ed è bene non crederci, dato che i rischi sono notevoli...

Carte clonate, con i codici Otp le banche ora non rimborsano...

Il caso di un nostro lettore che riceve un sms da Unicredit per un acquisto internet di oltre 1.700 euro che non ha mai fatto. Blocca la carta e fa denuncia ma la banca risponde, in sostanza, che l'uso dell'autenticazione a più fattori esclude le sue responsabilità. Oltre il danno la beffa, commenta Raffaella Grisafi di Konsumer Italia

“Le sta per aumentare la bolletta”: la truffa degli operatori pentiti

In questi giorni arrivano telefonate in cui veniamo avvertiti di imminenti rincari in bolletta e il nostro gestore si dice pronto a farci recedere in favore di un gestore più economico. Addirittura mettendoci in contatto con un ente dei consumatori. Troppa grazia. E infatti si tratta di una truffa

Agenzia delle Entrate: “Attenti alle false mail, nascondono un virus”

I messaggi hanno un allegato che se aperto può infettare il computer. L'Agenzia: "Totalmente estranea all’invio di queste false comunicazioni, cestinatele". Ecco come riconoscere l'inganno