sabato, 30 Maggio 2020

Tag: peperoncino

Morte per ictus e infarto: il peperoncino dimezza il rischio

Usare abitualmente il peperoncino in cucina (circa 4 volte a settimana) riduce il rischio di morte per infarto del 40% per ictus di oltre il 60%. Sono i risultati di uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology e coordinato dagli epidemiologi dell'IRCCS Neuromed di Pozzilli

Per il cuore ottimi pasta e caffè, male lo zucchero. Parola...

il congresso Platform of laboratories for advanced in cardiac experience (Place), che si è tenuto a Roma e a cui hanno preso parte esperti di tutto il mondo, dà la linea sui cibi che fanno bene, quelli che vanno limitati e quelli da eliminare

Frammenti di vetro: richiamati sughi Eccellenze d’Italia e Conserve della Nonna

Il ministero della Salute richiama i sughi aglio, olio e peperoncino Eccellenze d’Italia e Conserve della Nonna, prodotti dal Gruppo Fini di Ravarino (Modena)

Più peperoncino, meno sale: la ricerca statunitense che esalta il piccante

Altro che anestetizzare il palato e non far percepire i sapori. Chi consuma spezie come il peperoncino ha meno necessità di usare sale in cucina. La capsaicina, infatti, fa percepire di più la sapidità dell'alimento consentendo di utilizzare meno sodio

Troppi pesticidi nel coriandolo e nel peperoncino importati dall’Asia

In Svizzera l'Ufficio federale della sicurezza alimentare ha lanciato l'allerta sulle verdure provenienti in particolar modo da Thailandia e dal Vietnam: i fitosanitari spesso superano i limiti di legge

I cibi dell’amore e della seduzione: non solo falsi miti

Cioccolata, ostriche, peperoncino, vino... Quali sono gli ingredienti di una cena romantica che funzionano davvero? E in caso abbiamo davvero effetti a cosa sono legati?

Miti alimentari, zucchero, sale, fritture e spezie: il vero e il...

Come e perché limitare il sale? E davvero la frittura è sempre da evitare? Il peperoncino causa patologie o le cura? È vero che il burro straniero è migliore di quello italiano?