mercoledì, 8 Febbraio 2023

Tag: oko test

rossetti

18 rossetti alla prova di laboratorio, bocciati Chanel e Dior

Diciotto rossetti alla prova di laboratorio: nessuno ha ricevuto il massimo del punteggio e moltissimi sono stati bocciati dai nostri colleghi tedeschi di Oko test. A fallire molti marchi noti (e costosi)
latti detergente

Più di 30 latti detergenti alla prova, Oko Test boccia L’Orèal

Il mensile tedesco ha messo alla prova oltre 30 latti detergenti per la pulizia della pelle. Se i cosmetici naturali hanno ottenuto (quasi) tutto un giudizio molto buono, tra quelli "tradizionali" ce ne sono diversi che non hanno superato la sufficienza. Ecco quali
NUTELLA TEST

Il test tedesco boccia Nutella e Milka

Öko-Test ha analizzato 21 creme alla nocciola: presenza di oli minerali, troppi zuccheri e pochi sforzi per migliorare le condizioni di lavoro nei paesi produttori hanno decreto molte bocciature. Come Nutella e Milka
maschere per capelli

Maschere per capelli alla prova, Oko Test boccia Dove e Pantene

In estate, il sole e il mare mettono a dura prova i nostri capelli che hanno bisogno di una cura extra. In nostro soccorso vengono le maschere per capelli ristrutturanti che hanno proprio i compito di idratare a fondo la nostra chioma. Peccato che a volte hanno tra i loro ingredienti sostanze tutt'altro che sicure. Il test su 42 cosmetici
latte artificiale

Latte artificiale, Öko Test boccia Hipp Bio (e non solo)

Il mensile tedesco ha portato in laboratorio 16 campioni di latte artificiale in polvere alla ricerca di Mosh e Moah ma anche di alcuni contaminanti di processo come il 3-Mcpd che la Iarc considera potenzialmente cancerogeno. Ha trovato queste sostanze in diverse formule (in vendita anche nel nostro paese)
CONTORNO OCCHI

Occhio al contorno occhi… il test tedesco boccia L‘Oréal

I nostri colleghi di Oko Test hanno portato in laboratorio 22 sieri (bio e convenzionali) per il contorno occhi e li hanno valutati sull'efficacia oltre che sulla sicurezza degli ingredienti che contengono
lipgloss

21 lipgloss alla prova, Oko Test boccia Labello e Blistex (e...

I nostri colleghi tedeschi hanno portato in laboratorio 21 lipgloss di quelli che si usano per proteggere le labbra dai raggi ultravioletti. Ne hanno bocciato molti per la presenza, soprattutto, di filtri chimici minerali e chimici sospetti come il biossido di titanio in forma nano e l'octocrylene
GRAVIDANZA

Gravidanza, 18 oli per le smagliature alla prova: bollino rosso per...

Oko test ha messo alla prova 18 oli molto utilizzati dalle donne per combattere le smagliature durante la gravidanza. Tra i molti promossi (in vendita anche nel nostro paese) un bocciato
CLORPIRIFOS

Clorpirifos e glifosato, il test tedesco boccia 11 infusi (anche quello...

Il mensile tedesco Oko Test ha analizzato oltre 50 infusi, tra tisane e the (in bustine e sfusi): se oltre la metà del campione è risultato pulito, 11 prodotti sono risultati contaminati da pesticidi come clorpirifos e glifosato
SIERO

Venti sieri viso alla prova: bocciati L’Oréal e Vichy

Pensati per garantire un'idratazione maggiore alla pelle del viso, i sieri sono entrati nella beauty routine di molti: alcuni promettono "solo" un effetto idratante, altri addirittura di levigare e rimpolpare le rughe. Peccato, però, che molti mentono
spaghetti pesticidi

Pasta, il test tedesco boccia gli spaghetti Buitoni per pesticidi

Il mensile dei consumatori Öko-Test ha analizzato 20 pacchi integrali per valutare la presenza di pesticidi, micotossine e metalli pesanti. Ecco chi non supera la prova

Deodoranti senza alluminio, il test tedesco promuove Cien e Weleda

I deodoranti puri non garantiscono una riduzione del flusso di sudore tuttavia alcuni sono efficaci a coprire bene gli odori sgradevoli. Il mensile tedesco Oko test ne ha messi alla prova 50 e ne ha promossi la metà. Tra i bocciati Dove e Nivea