Venti sieri viso alla prova: bocciati L’Oréal e Vichy

SIERO

Non conosci il Salvagente? Scarica GRATIS un numero della nostra rivista cliccando sul pulsante qui in basso e scopri cosa significa avere accesso a un’informazione davvero libera e indipendente

Sì! Voglio ricevere GRATIS un numero del Salvagente

Pensati per garantire un’idratazione maggiore alla pelle del viso, i sieri sono entrati nella beauty routine di molti: alcuni promettono “solo” un effetto idratante, altri addirittura di levigare e rimpolpare le rughe. Il mensile tedesco Oko test ha messo alla prova 20 sieri giorno e solo 5 hanno superato la prova a pieni voti: di questi sono uno è acquistabile anche nel nostro paese, Lavera Hydro Sensation Serum. Quest’ultimo ha convinto sia per l’assenza di ingredienti discutibili nell’inci sia perché non fa promesse esagerate quando si tratta di effetti ringiovanenti. Promette semplicemente la scomparsa delle rughe superficiali e una carnagione più fresca e levigata.

E questo è realistico – sostengono i nostri colleghi tedeschi – perché il siero è in grado di penetrare nello strato superiore della pelle – l’epidermide – dove lega l’umidità e lascia la pelle carnosa e liscia per un certo periodo di tempo: questo è ciò che i cosiddetti idratanti come glicerina, aloe vera e, soprattutto, l’acido ialuronico possono fare.

L’acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell’uomo e degli altri mammiferi. Conferisce alla pelle quelle sue particolari proprietà di resistenza e mantenimento della forma. Una sua mancanza determina un indebolimento della pelle promuovendo la formazione di rughe e inestetismi. Nel normale processo di invecchiamento della pelle, tuttavia, i depositi di acido ialuronico si restringono ed è qui che entra in gioco l’industria cosmetica con i suoi prodotti. Tuttavia, non tutti i prodotti in commercio hanno il peso specifico tale da poter arrivare fino al secondo strato della pelle e così è molto più comune che il siero di fermi al primo strato e sia semplicemente un buon idratante.

Al lato opposto della classifica di Oko test, infatti, si collocano due prodotti che promettono effetti anti-aging senza essere in grado di mantenerle: si tratta di L‘Oréal Revitalift Filler + Hyaluronsäu- re Anti-Falten Serum e Vichy Liftactiv Supreme H.A. Epidermic Filler.