lunedì, 25 marzo 2019

Tag: miteni

Pfas, ministro Costa: “In Veneto danno ambientale per 136 milioni”

Le conseguenze della produzione delle sostanze perfluoroalchiliche nella zona rossa compresa tra le province di Vicenza, Verona e Padova sono state quantificate dall'Ispra. Il titolare dell'Ambiente: "Non abbiamo dimenticato di fissare i limiti. Ora c'è la necessità di una bonifica: i finanziamenti ci sono".

Costa: “Pfas è priorità. Pronte le linee guida, ministero chiederà danni...

Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa incontra le Mamme Pfas: "Abbiamo chiesto a Ispra le misure di riparazione del danno ambientale, monetizzandolo, per poterci iscrivere al passivo della Miteni, fallita a novembre scorso".

L’esposizione ai Pfas è “inequivocabilmente” legata a danni ai reni

L'esito della revisione scientifica di John Stanifer, professore alla Duke University (GB), è netta: queste sostanze, contenute nelle pentole antiaderenti e nei ritardanti di fiamma, produce malfunzionamentei dei reni

Pfas, maxi multa alla Miteni: “Aveva ma non ha fornito i...

I carabinieri del Noe di Treviso hanno inflitto all'azienda di Trissino una sanzione di 3 milioni e 700mila euro. Oggi Greenpeace chiede alla Procura di Vicenza "il sequestro dell'impianto e la verifica di eventuali responsabilità di funzionari pubblici"

Pfas, monitoraggio della Regione: per 8mila abitanti controlli più approfonditi

Arrivano i primi risultati del piano di sorveglianza messo a punto dalla regione Veneto per valutare gli effetti sulla salute dell'esposizione alle sostanze perfluoroalchiliche: per circa 8 mila persone si sono resi necessari visite mediche di "secondo livello"

Pfas, Commissione ecomafia: “Spetta al governo stabilire i limiti nazionali”

Secondo la Commissione di inchiesta sui rifiuti bisogna “definire in modo completo i limiti per tutti i Pfas e in tutte le matrici ambientali "e questo compito spetta al ministero dell'Ambiente. La reazione della Regione Veneto

Pfas Veneto, per l’azienda la bonifica è in corso. Greenpeace: “Falso”

"Bonifica o filtrando l'acqua di falda? Vi esorto a essere trasparenti e chiari con i cittadini". L'associazione ambientalista risponde alle dichiarazioni dell'azienda Miteni, considerata tra i principali fattori di contaminazione da Pfas delle falde del triangolo tra Vicenza, Verona e Padova, che coinvolge oltre 300mila persone

Inquinamento da Pfas, il Veneto avvia analisi su cittadini e alimenti

La Giunta ha approvato due piani di intervento. Una vasta azione sanitaria, per verificare la presenza e gli eventuali effetti su persone e alimenti dei residui della lavorazione di pentole antiaderenti, Goretex e carta da forno.