venerdì, 10 Luglio 2020

Tag: le monde

I conflitti d’interesse di chi difende il glifosato

Un gruppo di ricercatori, professori e imprenditori, tutti facenti parte di Seta (Scienza e tecnologia per l'agricoltura) scrivono una lettera al quotidiano il Messaggero per sostenere la bontà del glifosato. Peccato che il primo firmatario fosse già finito nel mirino di Greenpeace e di Le Monde per i rapporti con l'industria del biotech

L’Italia con la Spagna a favore del pesticida nemico dei bambini?

Secondo Investigative Reporting, pool giornalistico che comprende anche Le Monde, El Confidencial e Süddeutsche Zeitung, i maggiori produttori di agrumi - Italia compresa - voteranno contro la proposta Ue di eliminare il clorpirifos metile accusato di essere neurotossico

Monsanto schedava i giornalisti: nelle la black list i nemici del...

Secondo l'inchiesta, una società di comunicazione, Fleishman Hillard, avrebbe segretamente schedato per conto di Monsanto centinaia di persone (politici, scienziati, giornalisti) in base alle loro posizioni sui pesticidi. Molti i giornali coinvolti che hanno già annunciato di voler ricorrere alle vie giudiziarie

“Coca-Cola ha pagato 8 milioni di euro per smentire i legami...

Un'inchiesta de Le Monde ha svelato come il colosso dei soft drink ha versato milioni di euro dal 2010 a ricercatori e medici francesi per nascondere il legame tra bevande zuccherate e l'insorgenza di patologie metaboliche

Etichettatura tamponi, la Commissione europea è complice delle aziende

Intervistata da Le Monde, l'eurodeputata Michèle Rivasi propone due soluzioni: o l'esecutivo Ue rende obbligatorio indicare in etichetta la composizione degli assorbenti igienici o li inserisce tra i dispositivi medici. Nel frattempo i consumatori dovrebbero boicottare questi prodotti