lunedì, 26 Ottobre 2020

Tag: docg

Prosecco Docg, si riapre la guerra del glifosato. Alcuni produttori vogliono...

C'è tensione tra i soci del consorzio del prosecco Docg Conegliano-Valdobbiadene. Dopo la notizia dell'Agenzia per la protezione ambientale Usa che ha definito il glifosato "sicuro e non cancerogeno", Ludovico Giustiniani, presidente di Confagricoltura Veneto, ha dichiarato al Tgr: "Riteniamo importante continuare ad usarlo su tutto il comparto agricolo". Il consorzio e Zaia rispondono di no, ma Coldiretti Pordenone fa sponda ai nostalgici dell'erbicida

I produttori di Valdobbiadene vogliono togliere la parola “prosecco” dall’etichetta

La ragione è legata al desiderio di differenziarsi dai cugini del prosecco doc, prodotto in pianura, che puntano a una produzione più industriale e comunemente ritenuto di fascia inferiore. E infatti la risposta piccata è arrivata subito

Prosecco con uva fuori dal territorio del Docg? Bollicine sotto accusa

L'inchiesta del portale vinialsupermercato.it che ha raccolto la testimonianza di un viticoltore siciliano che ha venduto 400 quintali di uva Glera ad un grande produttore veneto: si tratta della qualità destinata alla produzione del prezioso prosecco ma verrebbe da un territorio non ammesso dal disciplinare Docg